You are here

Il colore delle urine rivela il nostro stato di salute

Il colore delle urine rivela il nostro stato di salute

Il colore delle urine rivela lo stato di salute e i livelli di idratazione. Dal giallo scuro che dice di bere più acqua al rosso che segnala problemi più seri

MILANO – Il colore delle urine rivela molto sullo stato di salute. Secondo Luke Powles della Bupa Health Clinics, indica i livelli di idratazione: se giallo scuro c’è l’urgente necessità di bere un bicchiere d’acqua, se rosse o verdi possono segnalare un problema di salute più serio.

Powles sottolinea che si dovrebbe bere tra 1,5 a 2 litri d’acqua al giorno ed evitare bevande ricche di zuccheri, come l’alcol, come riporta il Daily Mail.

Paglierino chiaro

Indica che il nostro organismo gode di perfetta salute e che l’idratazione è al punto giusto. Una tonalità più chiara segnala che probabilmente si sta bevendo più acqua del necessario.

Non comporta problemi, solo il bisogno di urinare frequentemente.

Giallo scuro

Il corpo contiene poca acqua, bisogna aumentare l’idratazione quotidiana.

Ambra

Idratazione scarsissima, l’organismo necessita di una maggiore quantità di acqua.

Verde

In genere è innocua e si verifica a causa del consumo di cibi particolari, come l’asaparago o coloranti artificiali.

In rari casi, è un segnale dell’ipercalcemia familiare, che causa livelli anormalmente elevati di calcio nel sangue.

L’urina può diventare verde quando di assumono alcuni farmaci, ad esempio la prometazina, propofolo o antidepressivi come l’amitriptilina o la cimitidina.

Rossa

Può essere dovuta al consumo di alcuni alimenti, come la barbabietola rossa, in alcuni casi al sangue, quando si hanno le mestruazioni, ma può anche segnalare infezioni o mali incurabili.

di Salvatore Galeone

4 maggio 2018

credits: fotolia