You are here

Natale, i mercatini sull’acqua più belli – In a Bottle

Natale, i mercatini sull’acqua più belli

Dal Trentino alla Svizzera, scopri i mercatini di Natale sull’acqua più belli in Italia e all’estero allestiti nei centri storici delle città d’arte

MILANO –  Numerosissime sono le proposte di mercatini di Natale in Italia e all’estero. Allestiti nei centri storici delle città d’arte, nelle piazze delle capitali, nelle corti di castelli, in parchi pubblici e nei piccoli borghi. Ogni mercatino ha la sua particolarità, il suo stile e i suoi prodotti locali, anche se il primo mercatino natalizio, quello tipico con le casette in legno l’artigianato e le leccornie, ci viene dalla tradizione tedesca, nato a Dresda nel 1434. La redazione vi propone alcuni dei mercatini di Natale sull’acqua assolutamente da non perdere!

Lubecca

La tradizione dei mercatini di Natale di Lubecca è antica come quella di molte altre città della Germania. Qui addobbi natalizi e luminarie rendono ancora più splendente la città anseatica, affacciata sul Baltico. Nel bellissimo centro storico medievale le casette in legno dei mercatini e gli stand dove gustare le specialità della gastronomia locale vengono allestite lungo la banchina sul fiume Trave.

I campanili a punta delle chiese e le case colorate nello stile anseatico creano uno scenario favoloso, con le luci del mercatino che si riflettono sul fiume.

Lago di Costanza

Il Lago di Costanza (Bodensee), è compreso tra Germania, Svizzera e Austria, a Natale diventa un luogo da fiaba, con le luminarie natalizie che si riflettono sull’acqua, dai paesi che sorgono sulle sue sponde.

Le città tedesche di Costanza, Lindau, Meersburg, Friedrichshafen, quelle svizzere di Romanshorn e Rorschach, quella austriaca di Bregenz, organizzano attività, feste e mercatini di natale, con le classiche casette in legno che traboccano di oggetti di artigianato in legno, il glühwein e i dolci speziati. I mercatini aprono a fine novembre e terminano a ridosso del Natale. Le cittadine sul Lago di Costanza e i loro mercatini sono visitabili anche con tour dedicati e crociere sul lago.

Groningen

Un mercatino sull’acqua da non perdere è quello allestito nella città olandese di Groningen. Qui gli stand vengono disposti lungo i canali, accanto alle imbarcazioni storiche, in uno scenario straordinario. Il mercatino offre tanti prodotti di artigianato, idee regalo, giocattoli e gastronomia, insieme a tanti eventi collaterali: i vivaci spettacoli in strada, con attori in costume, le animazioni per i bambini e la musica dal vivo.

Lago di Carezza

Arriviamo in Italia, in Alto Adige. Un favoloso mercatino natalizio sull’acqua, assolutamente da visitare, è quello che si affaccia sulle sponde del bellissimo Lago di Carezza, in Val d’Ega (Eggental). 

Qui vengono allestite delle bancarelle-casette che sembrano delle lanterne, dove si possono acquistare tanti prodotti tipici dell’artigianato altoatesino e della gastronomia locale. Le casette-lanterne sono collegate da pontili di legno sul lago, in uno scenario da sogno. Attorno al lago è allestita anche una suggestiva esposizione di sculture in ghiaccio e neve che rievocano le leggende delle Dolomiti.

Lago di Bled

Un luogo incantevole, da visitare tutto l’anno, ma soprattutto a Natale, è il Lago di Bled in Slovenia. Bled è anche il nome della cittadina che sorge sulle sue sponde, circondata da montagne e boschi, con la pittoresca isoletta al centro del lago, dove sorge la chiesa Assunzione della Vergine, e l’antico Castello medievale che domina il paesaggio da un’altura a picco sull’acqua.

Le bancarelle del mercatino natalizio sono allestite in via Cesta Svobode sul lungolago, creando un effetto scenografico incantevole. Al mercatino potete acquistare oggetti intagliati in legno, in vetro e lavorati a mano, cappelli, sciarpe, accessori, giocattoli, grappe e dolci.

Colmar

Chiamata anche la Petite Venise dell’Alsazia per il suo pittoresco borgo medievale attraversato da canali, Colmar è una pittoresca cittadina che ha mantenuto intatto il centro storico medievale. A Natale, con le luminarie e i mercatini, diventa un luogo fiabesco. Gli stand dei mercatini si snodano lungo le vie del centro, dove si affacciano le caratteristiche case medievali colorate e con le pareti a graticcio, illuminate a festa.

Quello di Colmar è uno dei mercatini natalizi più belli e caratteristici dell’Alsazia e anche un mercatino sull’acqua, con le bancarelle che si specchiano sui suoi canali, creando con il riflesso delle luci un effetto straordinario. Vengono allestiti fino a cinque mercatini nelle principali piazze della cittadina: Place des Dominicains, Place Jeanne d’Arc, Place de l’Ancienne Douane,  Koïfhus – Marché Intérieur, Petite. Venise.

Ognuno ha le sue caratteristiche. I mercatini di propongono oggetti di artigianato, dalle ceramiche ai gioielli. giocattoli e specialità gastronomiche, con tanti eventi collaterali, tra spettacoli, giochi di luce, animazioni per bambini, concerti e letture.

Lago di Braies

Nella zona del Lago di Braies, in Val Pusteria, sempre in Alto Adige, vengono allestiti deliziosi mercatini natalizi con tutti i prodotti tipici altoatesini, dall’artigianato locale ai giocattoli e alle prelibatezze gastronomiche.

Nella spettacolare cornice dell’incantevole lago, gli artigiani danno prova della loro maestria con dimostrazioni sul posto, si può anche pattinare sul lago ghiacciato e riscaldarsi attorno a un grande fuoco. C’è anche la fattoria didattica, dove i bambini possono accarezzare gli animali. Musica e cori natalizi rendono l’atmosfera ancora più magica.

Lucerna

Un’altra spettacolare città sul lago dove ammirare splendidi mercatini illuminati dalle luci natalizie è con un bellissimo centro storico con edifici e monumenti di pregio è la svizzera Lucerna, affacciata sul Lago dei Quattro Cantoni o lago di Lucerna. Nel periodo dell’Avvento tutto il centro storico si trasforma in un grande mercato natalizio, con bancarelle e casette ad ogni angolo, strada e piazza.

I visitatori sono accolti dal Christkindlmarkt, Mercato del Bambin Gesù alla stazione ferroviaria. L’altro mercatino si trova in Franziskanerplatz. Le bancarelle offrono prodotti di artigianato, tra cui le immancabili lampade ad olio e le candele, poi capi di abbigliamento, idee regalo e prodotti gastronomici tipici.

Montreaux, lago di Ginevra

Sempre in Svizzera, questa volte sulle sponde del Lago di Ginevra, è da visitare lo splendido mercatino natalizio di Montreux, rinomata località turistica e culturale. Qui proprio in riva al lago sono allestite le casette in legno dove gli artigiani propongono le loro creazioni originali. Potete acquistare oggetti tradizionali, giocattoli, capi di abbigliamento e perfino gioielli, insieme alle decorazioni per l’albero e il presepe.

Tante e golose sono le specialità gastronomiche. Per le famiglie e i bambini c’è il Laboratorio di Babbo Natale. C’è anche il mercatino natalizio al coperto.

Lubiana

Concludiamo con la Slovenia, un altro imperdibile mercatino di Natale sull’acqua è quello della città Lubiana. Qui le bancarelle allestite sono disposte sul lungo fiume Ljubljanica, sotto luci natalizie scintillanti e coloratissime. Il mercatino offre prodotti di artigianato e tante prelibatezze enogastronomiche. Le rive del fiume dove è allestito il mercatino sull’acqua si chiamano Breg e Petkovškovo nabrežje. Da non perdere il giro della città e delle sue bellezze architettoniche accompagnati da una guida d’eccezione: Babbo Natale.

di Alessandro Conte

19 dicembre 2018

source: pixabay.com