You are here

7 ricette di acque aromatizzate per mantenersi idratati alt_tag

7 ricette di acque aromatizzate per mantenersi idratati

Dall'anguria, alle fragole fino ad arrivare allo zenzero: le 7 ricette di acque aromatizzate per mantenersi sempre idratati, anche a primavera

MILANO – Tutti sappiamo quanto sia importante mantenersi idratati, soprattutto con l’arrivo della bella stagione quando il caldo aumenta e con lui anche il rischio di disidratazione. Proprio per questo motivo, durante la primavera e l’estate, è necessario prestare ancora più attenzione all’idratazione. Se è vero che, molto spesso, bere solo acqua “annoia”, è vero anche che a volte basta un pizzico di fantasia per rendere l’acqua più “saporita”. Come? Con l’acqua infusa con frutta, erbe aromatiche e verdura, un modo semplice per tenere sotto controllo l’idratazione senza rinunciare al sapore. Il portale India News ha stilato una lista di “7 acque infuse” per mantenersi idratati con fantasia.

Anguria e menta 

L’acqua aromatizzata all’anguria e alla menta è gustosa ma soprattutto sana. Si può preparare mixando in 500 ml di acqua 8 pezzetti di anguria e cinque foglie di menta. Il risultato? Una bevanda rinfrescante e saporita.

Coriandolo

L’acqua aromatizzata al coriandolo migliora la digestione e aiuta a tenersi in forma. Si può preparare aggiungendo facendo bollire a fuoco lento due cucchiaini di semi di coriandolo in circa 150 ml d’acqua. Dopo averla lasciata raffreddare quest’acqua aromatizzata è pronta per essere gustata. Il consiglio? Se preferite un sapore più dolce aggiungete all’infuso un cucchiaino di miele. Per assicurarsi il massimo beneficio è consigliato bere questo infuso al mattino prima della colazione.

Fragola e basilico 

Il basilico, grazie alle sue qualità benefiche, è considerata una “pianta magica” che mixata con la dolcezza delle fragole dà vita a un’acqua aromatizzata tanto dolce quanto sana (aiuta a sgonfiare la pancia e a drenare i liquidi in eccesso accumulati nel corpo). Come prepararla? Aggiungendo a 500 ml di acqua 5 foglie di basilico e quattro fragole piccole. Non vi resta che provare.

Semi di finocchio

I semi di finocchio possiedono numerosissime proprietà. Dagli effetti diuretici a quelli depurativi e digestivi, le proprietà benefiche dei semi di finocchio sono davvero varie. Si può preparare aggiungendo due cucchiaini di semi di finocchio a 400 ml di acqua bollente. Dopo averla filtrata e fatta raffreddare, l’acqua aromatizzata ai semi di finocchio sarà pronta per essere sorseggiata. 

Alma 

L’alma, conosciuta anche come uva spina indiana, ha molte qualità benefiche. Grazie all’alto contenuto di Vitamina C, infatti, è considerato uno dei più potenti antiossidanti presenti in natura. La sua azione? Diuretica, antinfiammatoria, ringiovanente e rinfrescante (quindi perfetta per la bella stagione). Come prepararla? Immergere in 500 ml di acqua leggermente salata 4/5 fette di alma. Per migliorare l’azione si consiglia di lasciare ammollo l’alma per un giorno intero. Dopo averla filtrata, questa rinfrescante acqua aromatizzata sarà pronta per essere servita.

Zenzero 

Lo zenzero, grazie alle sue proprietà benefiche, è divenuto un vero e proprio must nella nostra alimentazione. Grazie alla sua azione diuretica e antiossidante, infatti, è una delle piante preferite dalle donne che amano tenersi in forma senza rinunciare al gusto.Come prepararla? Aggiungendo a 200 ml di acqua bollente qualche pezzo di zenzero. Dopo aver filtrato e fatto raffreddare il tutto, aggiungere un po’ di miele. La bevanda è servita.

Limone 

La limonata è forse la bevanda più popolare della bella stagione ma, in realtà, esiste un modo ancora più sano per usufruire delle tante proprietà benefiche del limone. Basterà aggiungere a un bicchiere di acqua tiepida il succo di mezzo limone. Il consiglio? Berlo ogni mattina a stomaco vuoto. Il risultato? Un vero toccasana per la pelle e per il corpo. Provare per credere.

 di Cristina Neve

3 maggio 2017

Credits: India.com