You are here

Acqua frizzante e acqua liscia i miti da sfatare

Scopri i falsi miti legati all’acqua frizzante, compreso quello secondo il quale l’acqua liscia sarebbe più adatta all’idratazione; ecco tutte le risposte

MILANO – Man mano che il clima diventa più caldo è sempre più importante bere adeguatamente, per restare idratati. L’Huffington Post ha voluto, fare chiarezza sul dualismo tra acqua liscia e acqua frizzante, spiegando come e perché tra le due non ci siano differenze sulle capacità idratanti e sui benefici per la salute.

Il successo dell’acqua frizzante

Il Centers for Disease Control and Prevention raccomanda di bere acqua frizzante  come un'alternativa sana alle bevande gassate o ad alto contenuto calorico. E sarà anche per questo che nel 2017, nei soli Stati Uniti, a valore ne sono stati venduti 1,8 miliardi di dollari. Ma sull’acqua frizzante diversi miti si sono diffusi online, specie per ciò che riguarda eventuali effetti negativi.

L’acqua frizzante non distrugge lo smalto dei denti

Questa è una credenza priva di fondamento. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of American Dental Association, il livello di pH dell’acqua gassata non è abbastanza basso da erodere lo smalto dei denti. Attenzione però: le bevande gassate, a differenza dell’acqua, possono far male non tanto per l’anidride carbonica quanto per altri acidi in esse contenuti.

L'acqua frizzante non causa l'osteoporosi

Alcuni studi hanno dimostrato che il consumo di soda porta alla diminuzione della densità minerale ossea, in particolare nelle donne. Il confronto tra acqua liscia e gassata, invece, ha provato che non c’è differenza in termini  di perdita di densità ossea tra persone che hanno assunto acqua gassata per otto settimane e un gruppo di controllo che ha bevuto acqua piatta.

L’acqua frizzante idrata tanto quanto l’acqua liscia

L’unica differenza esistente può essere data, in persone che si allenano, dall’accumulo di gas e l’insorgere di gonfiore. Ma in termini di idratazione, stando anche a quanto verificato dall’ American Journal of Clinical Nutrition, frizzate e liscia sono perfettamente equiparate.

di Alessandro Conte

9 luglio 2018

credits: fotolia