Ecco tutti i valori dell’acqua per imparare a tutelarla

Ecco tutti i valori dell’acqua per imparare a tutelarla

L’acqua è salute, natura, urbanizzazione, energia, cibo, uguaglianza

MILANO – Per capire i valori, i significati e tutto quello che tocca, interessa e influenza, ecco un piccolo vademecum realizzato dalle Nazione Unite per ricordare quanto l’acqua sia una risorsa da tutelare per garantirne un futuro di qualità.

L’acqua è vita

L'acqua è essenziale per la salute umana. Il corpo umano può vivere settimane senza cibo, ma solo pochi giorni senza acqua. Ogni giorno ogni persona ha bisogno di questa risorsa per bere, cucinare e l'igiene personale. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda 7,5 litri pro capite al giorno per soddisfare il fabbisogno sanitario personale ma, nel mondo, 748 milioni di persone non hanno accesso a una fonte di acqua potabile e 2,5 miliardi non hanno disposizione una struttura di servizi igienico-sanitari efficiente.

L’acqua è cibo

A livello globale l'agricoltura è il maggior “consumatore” di acqua, pari al 70% del totale. Entro il 2050 è stimato che si dovrà produrre il 60% in più di cibo e il 100% in più nei Paesi in via di sviluppo. Parlando di stili di vita, la crescita economica e la ricchezza individuale stanno spostando le diete su basi alimentari che prevedono più acqua. Produrre 1 chilo di riso, per esempio, richiede circa 3.500 litri di acqua, mentre 1 chilo di carne di manzo circa 15.000 litri. Questo cambiamento nella dieta è il più grande impatto sul consumo di acqua degli ultimi 30 anni ed è destinato a continuare anche nei decenni a venire.

L’acqua è natura

Gli ecosistemi - tra cui, per esempio, foreste, zone umide e praterie - sono al centro del ciclo globale dell'acqua. Il sano funzionamento degli ecosistemi dovrebbe basarsi su una gestione sostenibile delle risorse idriche eppure, secondo l’Onu, la maggior parte dei modelli economici sembra non prenderne coscienza. La sfida madre è quella di mantenere un mix favorevole tra natura, infrastrutture e fornitura dei servizi.

L’acqua è urbanizzazione

 “La gestione delle aree urbane è diventata una delle più importanti sfide di sviluppo del 21° secolo - ha dichiarato John Wilmoth, Direttore della Divisione Popolazione delle Nazioni Unite (DESA) - Il successo o fallimento nella costruzione di città sostenibili sarà un fattore importante per lo sviluppo delle Nazioni Unite”.

L’acqua è industria

Ogni prodotto fabbricato necessita di acqua e alcuni settori sono particolarmente dispendiosi. Stime delle Nazioni Unite spiegano che la domanda globale di acqua per la produzione dovrebbe aumentare del 400% entro il 2050. Il business case per l'efficienza idrica richiede spesso un compromesso finanziario. Gli investimenti in processi efficienti di tecnologie di trattamento delle acque di raffreddamento possono avere periodi di ammortamento più lunghi rispetto ai ritorni immediati di investimento alternativo a breve termine della produzione

di Redazione