Michelle Obama sostiene l'idratazione alla mostra Taking Back the Streets

La first lady Michelle Obama continua il suo impegno a favore della salute degli americani attraverso una corretta idratazione visitando la mostra dedicata all'acqua Taking Back the Streets...

Una madrina d’eccezione della mostra di street art, organizzata per promuovere una sana e corretta idratazione

MILANO – La First Lady Michelle Obama ha visitato recentemente la mostra Taking Back the Streets realizzata da WAT - AAH presso il New Museum di New York City. Una collaborazione tra WAT - AAH e i 14 artisti coinvolti, che mette la street art al servizio della promozione della salute dei bambini. L’iniziativa è stata sviluppata in onore dell’iniziativa Drink Up, promossa dalla Partnership for a Healthier America, che vuole incoraggiare gli americani a bere più acqua, più spesso.

LA MADRINA- La mostra Taking Back the Streets utilizza le arti visive per ricordare a bambini e genitori che idratarsi bevendo acqua è una delle piccole scelte quotidiane migliori per la salute e più semplici che si possano fare. La First Lady Michelle Obama, che sostiene l’iniziativa Partnership for a Healthier America, ha visitato la mostra, incontrando gli artisti che hanno esposto le loro opere, e parlando con un gruppo di giovani ragazzi della scuola di New York LREI, che stanno lavorando con uno degli artisti per realizzare un murale che celebra l’iniziativa Drink Up.

LA MOSTRA– Taking Back the Streets è una mostra itinerante che espone le opere di 14 street artist. Ognuno partecipa alla mostra con un’opera d’arte originale ispirata alla goccia d'acqua del logo di Drink Up. La mostra presso il New Museum di New York City di Taking Back the Streets è parte di una esibizione che durerà un anno e toccherà vari musei e gallerie d'arte. Partendo da New York City, viaggerà a Washington DC, Philadelphia, Los Angeles e Miami, facendo leva sull’arte per veicolare il messaggio dell’importanza di bere acqua per la salute.

aggiornato l'11 aprile 2014