A Identità Golose va di scena il Milano Food&Wine Festival

Dal 5 al 7 febbraio, a Milano, la rassegna enogastromica quest'anno si concentra sull'eccellenza delle materie prime e la promozione dei giovani chef emergenti con il sostegno di Acqua Panna e S....

Il Congresso Internazionale di Cucina d’autore celebra la qualità delle materie prime italiane

MILANO - L’eccellenza delle materie prime al tempo della crisi, la cucina di qualità e il talento dei giovani chefemergenti. Sono questi gli aspetti più importanti dell’edizione 2012 di  Identità Golose, il Congresso Internazionale di Cucina d’autore che, con la storica partenership di Acqua Panna e S. Pellegrino, propone nuovi contenuti, raddoppia gli spazi espositivi e lancia un’occasione imperdibile agli appassionati: la prima edizione del Milano Food&Wine Festival,  una rassegna enogastronomica che celebra la qualità dei prodotti made in Italy.

LA RASSEGNA - Oltre 9000 mq di superficie attrezzata, un backstage con le cucine dedicate alla preparazione dei piatti che da sole occupano un’area di 400 mq80 fra i migliori cuochi, pasticcieri e artigiani attesi da tutto il mondo, circa 90 fra le migliori aziende italiane specializzate nella ristorazione di qualità. Numeri importanti per Identità Golose 2012, la rassegna enogastronomica internazionale giunta all’ottava edizione il cui tema quest’anno è “Oltre il Mercato”, ovvero la riflessione sul cambio di rotta della cucina di tutto il mondo già in atto da qualche anno. Oggi si va verso la ricerca di nuovi orizzonti, guardando alle spalle per cogliere le proprie radici e riscoprendo gli ingredienti che valorizzano le materie prime.

GIOVANI AL CENTRO - Coprotagonisti della rassegna, insieme alla bontà della cucina, saranno circa 80 relatori e oltre 50 chef provenienti da ogni parte del mondo. In quest’ottica si colloca la volontà di valorizzare i giovani i talenti: accanto alle figure carismatiche del panorama gastronomico mondiale saranno 4 i giovani chef che si alterneranno cucinando per un selezionato numero di ospiti presso lo spazio espositivo di Acqua Panna e S.Pellegrino, storici partner di Identità Golose. Il tema dei giovani talenti è caro ai brand illustri del Gruppo Sanpellegrino, come dimostra la creazione di Sognatori del Gusto, la community ideata tre anni fa con l’intento di puntare su cuochi non ancora celebri e valorizzarne il talento.

MILANO FOOD&WINE FESTIVAL - La grande novità di quest’anno è la prima edizione del Milano Food&Wine Festival, uno spazio di degustazione pensato da Paolo Marchi e Helmut Kocher per presentare al grande pubblico il meglio della cucina d’autore e della produzione vinicola nazionale grazie all’aiuto di 21 grandi chef e 100 selezionati vignaioli. Eccellenza e innovazione saranno gli ambasciatori di questo nuovo progetto enogastronomico, che parte dall’esperienza di Enrico Cerea, chef stellato e una delle più grandi personalità dello stile italiano a tavola.

3 febbraio 2012