"Networking ed interazione - Rinnovare l'acqua", al Parlamento Europeo le nuove sfide in campo idrico

Il 21 novembre, al Parlamento Europeo di Bruxelles, avrà luogo la prima conferenza organizzata dalla European Innovation Partnership on Water, nella quale si affronterà il problema dell'innovazione in campo idrico, analizzando l'attuale situazione e mettendo a confronto la realtà europea con quella mondiale...

Saranno il potenziamento del settore idrico in Europa e la creazione di nuove opportunità di mercato gli argomenti all’ordine del giorno della conferenza

BRUXELLES – Il prossimo 21 novembre presso la sede del  Parlamento Europeo di Bruxelles avrà luogo la prima conferenza dell’EIP Water, la European InnovationPartnership on Water, sul tema “Networking ed interazione – Rinnovare l’acqua”. Sarà l’occasione per fare il punto sull’attuale situazione e sul futuro della EIP Water, per aumentare ulteriormente le opportunità di collaborazione per quanto  riguarda l’innovazione nel settore acqua in Europa e nel mondo.

EIP WATER- La European InnovationPartnership on Water ( EIP Water) è nata nel maggio 2013 all’interno della UE Innovation Union, allo scopo di avviare e promuovere processi di collaborazione per il cambiamento e l’innovazione nel settore delle acque. In particolare si occupa di accelerare le innovazioni che contribuiscono a risolvere sfide sociali, rafforzare la competitività dell'Europa, contribuire alla creazione di nuovo lavoro e di crescita economica.  I dati europei indicano che per laRicercae lo Sviluppo si spende ogni anno lo 0,8% del PIL in meno rispetto agli Stati Uniti e l’1,5% in meno rispetto al Giappone. L’obiettivo dell’ EIP è quello di riuscire ad investire  in ricerca e sviluppo entro il2020 il 3% del PIL dell’intera Unione Europea.

LA CONFERENZA- La conferenza presenterà le innovazioni riguardanti il settore idrico attraverso contributi diretti di esperti, tavole rotonde e discussioni. I nove nuovi gruppi di EIP Water presenteranno poi il loro lavoro iniziato nel maggio scorso. Saranno inoltre discusse le nuove strategie per implementare  l’innovamento in campo idrico, soluzioni creative che possano contribuire in modo significativo ad affrontare le sfide a livello europeo e mondiale .

GLI OBIETTIVI DEL CONVEGNO - Gli obiettivi di questo convegno sono in particolare:

- La costruzione di una consapevolezza, soprattutto in Europa, del potenziamento e dell’innovazione del settore acqua

- Facilitare la creazione di opportunità di mercato creando nuovi collegamenti, rapporti e collaborazioni tra domanda ed offerta, ovvero tra i fornitori di acqua ed i consumatori

- Fare il punto dei progressi compiuti sino ad ora dalla EIP Water

- Ricevere un feedback dettagliato e nuove idee da inserire nell’agenda 2014 dell’EIP Water

aggiornato il 19 novembre 2013