You are here

A Parigi la settima edizione dell'IWA Specialist Conference on efficience use and management of water

A Parigi dal 22 al 25 ottobre la settima edizione dell'IWA Specialist Conference on efficience use and management of water. Obiettivo della conferenza è quello di riunire i principali esperti...

Gli esperti ambientali riuniti per una migliore gestione della risorsa idrica

MILANO – Durante questo periodo caratterizzato da crisi profonda per l’economia globale e continua crescita della popolazione, anche la risorsa idrica è sempre piu’ a rischio a causa dei cambiamenti climatici e dei continui sprechi, sia industriali che domestici. Una migliore gestione dell’acqua sara’ proprio il tema affrontato durante la settima edizione della biennale IWA Specialist Conference on efficience use and management of water, che si svolge a Parigi dal 22 al 25 ottobre.

LA CONFERENZAFocus della conferenza, quello di mettere a punto strategie mirate per un uso piu’ efficiente della risorsa idrica. L’incontro riunira’ esperti ambientali e di settore provenienti da 35 diversi nazioni al fine di condividere le proprie competenze e discutere su nuovi usi e metodi di gestione della risorsa acqua, piu’ innovativi e all’avanguardia.

I TEMI – Molteplici i temi affrontati nel corso delle principali sessioni della conferenza. Tra questi:

• Sprechi idrici e fonti di energia alternativa
• Cambiamenti climatici e siccita’
• Efficienza nel settore agricolo
• Coinvolgimento del settore pubblico

TOUR TECNICI – Previsti per l’ultimo giorno della manifestazione, venerdi’ 25 ottobre, quattro tour tecnici che prenderanno luogo tutti alla stessa ora e occuperanno un’intera mattinata. Queste le proposte che i partecipanti alla conferenza potranno scegliere:

·         The waste water treatment plant of Seine-Morée: tour pensato per mettere in luce le soluzioni energetiche innovative che caratterizzano l’area di Seine Morée.

·         The drinking water plant of Méry-sur-Oise: situata alla periferia di Parigi, la struttura produce 170.000 metri cubi di acqua al giorno, provvedendo a rifornire 800.000 abitanti.

·         The “3 rivers” neighbourhood: un percorso di 700 metri per mostrare il rapporto tra acqua e natura

·         The Paris sewer system: un tour alla scoperta del mondo sotterraneo parigino, fatto di tunnel e percorsi ingegneristici realizzati nel XIX secolo.  Un modo curioso per apprendere da un nuovo punto di vista il ciclo dell’acqua e i sistemi di falde acquifere.

aggiornato il 21 ottobre 2013