Richiesta di Acqua Minerale in Bottiglia in Crescita fino al 2025– In a Bottle

Acqua minerale in bottiglia più sicura, richiesta in aumento entro il 2025

Una recente ricerca di scenario mostra quanto il mercato dell’acqua sia in continua crescita

MILANO – Il mercato globale dell’acqua di sorgente subirà un aumento progressivo delle richieste nel periodo compreso tra il 2019 ed il 2025. E’ quanto contenuto all’interno del report “Global Bottled Spring Water Market Insights, Forecast to 2025”, realizzato dall’agenzia HTF  specializzata in analisi di mercato a livello globale. Secondo lo studio, in futuro ci sarà una continua e sempre maggiore richiesta di acqua pura, controllata, certificata e sicura dal punto di vista igienico.

L’analisi dell’acqua in bottiglia nel mondo

Il report sottolinea come il mercato dell’acqua in bottiglia è regolato principalmente dall’incremento della sensibilità da parte dei consumatori nei confronti di una vita più sana e salutare. Sono queste le motivazioni che porteranno all’ aumento della richiesta del prodotto, considerato da molti come più gradevole al gusto, maggiormente sicuro e controllato rispetto alle fonti idriche  presenti nei centri urbani. Il documento studia lo scenario del mercato globale dell’acqua di sorgente in bottiglia e suddivide le analisi  in base alle principali regioni chiave mondiali: Nord America, Europa, Asia e Pacifico, America e Sudamerica, Africa Centrale e Sudafrica.

Il packaging più sostenibile, Nestlé Waters pensa all’ambiente

Anche dal punto di vista pratico, il packaging dell’acqua in bottiglia è richiesto perché comodo e “user-friendly”. La rapida ripresa dell’industria del turismo e la conseguente esigenza di trasportare acqua saranno due dei fattori chiave dell’incremento di domanda da parte dei consumatori. Inoltre, la crescita economica, l’aumento di reddito pro capite disponibile ed il cambio dello stile di vita sono in grado di condizionare l’andamento di mercato nei territori in via di sviluppo, come le zone dell’Asia e Pacifico, che dal 2014 rappresentano il 30% dei consumatori di acqua in bottiglia.  Sebbene le stringenti regolamentazioni sul packaging in plastica - come quelle imposte dall’ONU, indicate nell’agenda 2030 - potrebbero ostacolare questa crescita, aziende leader del mercato dell’acqua, come Nestlé Waters, stanno già provvedendo a misure per garantire la sostenibilità dei propri prodotti, nel pieno rispetto dell’ambiente.

di Stefania Ghezzi

Source: Adobe Stock

20 Settembre 2019