You are here

campagna educativa

Tre scuole primarie entrano nella 'R-Generation'

Terminata la terza edizione della campagna educativa itinerante ‘Raccogli la plastica, semina il futuro’

MILANO – Sono l’ Istituto Comprensivo Borsi di Milano, l’ Istituto Leonardo da Vinci di Torino e l’ Istituto Comprensivo 71° Aganoor Marconi di Napoli le scuole che si sono aggiudicate la terza edizione dell’iniziativa promossa dal Gruppo Sanpellegrino – in collaborazione con i Comuni di Milano, Torino e Napoli, e le aziende di igiene urbana locali –  per educare i bambini alla raccolta differenziata e al riciclo del PET.

L’iniziativa

Nel progetto, quest’anno, sono state coinvolte 108 scuole primarie tra Lombardia, Piemonte e Campania. Da ottobre a dicembre 2014, sono state raccolte dagli alunni più di 1 milione e mezzo di bottiglie di plastica, per un totale di circa 41 tonnellate di PET prelevati dalle scuole delle 3 città coinvolte. In particolare, l’Istituto comprensivo 71° Aganoor Marconi di Napoli ha stabilito il record di raccolta con 1.104 kg di PET!

L’impegno

Convinti che un’educazione al rispetto e alla salvaguardia del nostro pianeta debba passare soprattutto dai bambini, la generazione del futuro, abbiamo creduto molto nelle potenzialità di questo progetto e siamo davvero orgogliosi dei risultati raggiunti anche quest’anno – afferma Daniela Murelli, Direttore Corporate Social Responsibility del Gruppo SanpellegrinoEntusiasmo, curiosità e tanta voglia di apprendere: ecco gli ingredienti chiave di questo ulteriore passo sul cammino intrapreso dal nostro Gruppo nell’educazione dei più piccoli al rispetto dell’ambiente. In particolare, attraverso l’iniziativa, i bambini hanno potuto conoscere le potenzialità del PET, materiale 100% riciclabile e che, pertanto, deve essere considerato una risorsa e non un rifiuto.”

La R-Generation

Nato con lo scopo di sensibilizzare i bambini delle scuole primarie italiane a una corretta gestione della raccolta differenziata del PET, il progetto ‘Raccogli la plastica, semina il futuro’ ha dato così il via alla R-Generation ovvero la generazione del riciclo, rispettosa dell’ambiente e impegnata per un futuro sostenibile. La campagna educativa ‘Raccogli la plastica, semina il futuro’ rientra appieno tra le attività educative che Sanpellegrino promuove nei confronti delle nuove generazioni da diversi anni, tra cui WET (Water Education for Children), il progetto internazionale nato con l’obiettivo di educare i bambini ad un consumo consapevole dell’acqua