You are here

Attore di Avengers Chris Pratt e la Dieta dell’Acqua – In a Bottle

La dieta dell’acqua dell’attore di Hollywood Chris Pratt

Il celebre attore americano afferma di affidarsi ad esercizio fisico e ad una corretta idratazione per tenere sotto controllo il peso e la massa corporea

MILANO –Chris Pratt, il famoso attore di Hollywood apparso di recente nel film record d’incassi “Avengers: Endgame”, ha affermato sul suo profilo Instagram  di aver perso oltre 6 chili di peso bevendo grandi quantità di acqua al mattino, depurandosi. Il The Sun ha ripercorso le trasformazioni fisiche dell’attore americano, il quale per motivi di sceneggiatura durante gli anni ha dovuto cambiare radicalmente la propria immagine ed il proprio peso, oltrepassando talvolta addirittura i cento  chili.

La dieta dell’acqua, idratazione e depurazione per le star del cinema

La star di Hollywood ha perso oltre venti chili per poter interpretare il ruolo di Peter Quill nell’acclamato film Marvel del 2014 “I Guardiani della Galassia”, e ha sempre ammesso la pressione avvertita per restare in forma e rivestire i panni del personaggio anche nelle pellicole successive. Per raggiungere tale obiettivo, Chris ha confessato che idratazione e depurazione sono stati suoi preziosi alleati. In vista del prossimo film “Ghost Draft”, l’attore ha dichiarato di essersi rimesso in forma bevendo grandi quantità di acqua ogni mattino, prima delle 10.

Tutto dipende dai fluidi: cos’è la dieta dell’acqua

Chris ha pubblicato una Instagram Stories in cui ha rivelato di aver bisogno di perdere peso per il nuovo ruolo cinematografico, dando ai fan alcuni consigli su come tenere sotto controllo la massa corporea e quindi il proprio peso. "Sto per iniziare le riprese di un nuovo film e devo perdere un po’ di peso – ha affermato l’attore mentre correva su un tapis roulant - Sono già dimagrito cinque chili, un risultato estremamente positivo e raggiunto in pochissimo tempo. Il mio segreto? L’acqua. Se ti trovi nella mia stessa situazione e ti chiedi come fare…bevi, inizia da lì”. Chris prosegue: "Non è necessario allenarsi troppo duramente: l’acqua è la risposta giusta. Dovreste provare."

di Stefania Ghezzi

Source: Adobe Stock

11 Settembre 2019