You are here

Milano sull’Acqua i 5 Locali Top – In a Bottle

I 5 locali sull’acqua più cool da non perdere a Milano per un “prolungamento” d’Estate

Dalla Darsena a Città Studi, una lista dei locali più di moda della città per ricordare le belle serate estive

MILANO - A bordo piscina, con la vasca sul rooftop o a un passo dal Naviglio, anche a Milano per festeggiare una ricorrenza o organizzare un evento ci sono locali che potremmo definire “acquatici”, perfetti per cullare l’idea che l’estate possa non finire mai. Ecco la lista dei 5 più cool della città.

Ceresio 7

Nato a settembre 2013, Ceresio 7 è uno scenografico ristorante e american bar tra i nuovi grattacieli e il Cimitero Monumentale di Milano. Le due spettacolari terrazze con piscina sono il centro della zona lounge in stile newyorkese, arredata con eleganti divanetti e con i dehors di vetro per l’inverno.

Piscina romano

Centro balneare comunale estivo, la Guido Romano ruota attorno alla grande vasca di 4.000 metri quadri, con capienza massima di 2.000 persone. Costruita nel 1929, è situata all’interno di un piccolo parco in zona Città Studi ed ha l’imponente impronta architettonica dell’epoca.

Vista Darsena

A pochi metri dall’acqua dei Navigli, il locale è il luogo ideale  per godersi uno scorcio milanese d’effetto. L’interno è dominato dal bancone e da un maxi-schermo, ma Vista Darsena vince con la bella stagione, quando i tavolini sono all’aperto.

Fuorimano OTBP

Della posizione decentrata, tra Greco, Bicocca e Ca’ Granda, hanno fatto il loro biglietto da visita. Fuorimano OTBP (che sta per “Off the beaten path”, fuori dai sentieri battuti) è un locale informale e di carattere, spazioso e perfetto per le uscite con tanti amici. Nella bella stagione, sorprendono i cortili nascosti, uno con piscina, con tanti tavolini all’aperto.

Visionair

Situato in zona Ventura-Lambrate apre i battenti Visionair. Sul rooftop di via Ventura 15, il Visionair offre una vista bellissima, una piccola piscina e giardino pensile, in un locale in stile industrial simil-Williamsburg, la zona più hipster del già hipster quartiere di Brooklyn a New York.

di Valentina Lottini

Source: Adobe Stock

11 Ottobre 2019