You are here

Water Bar, locale dove si beve solo acqua – In a Bottle

Water Bar, il locale dove si beve soltanto acqua

Nel cuore di Minneapolis nasce il curioso locale in cui l’acqua è l’assoluta protagonista

MILANO – Niente cocktail, drink o caffè. Al Water Bar di Minneapolis la specialità della casa è soltanto una: l’acqua. Il curioso locale vuole essere un incubatore di arte e sostenibilità allo scopo di far riflettere sull’importanza dell’acqua come bene pubblico.

Degustazioni d’acqua

Ideato dal Works Progress Studio, il Water Bar nasce dopo anni di esperienza e test durante eventi itineranti che avevano portato gli organizzatori a servire vere e proprie degustazioni guidate rivolte a più di 30 mila persone, tra Minnesota, Arkansas, Illinois e North Carolina.

All’interno del Water Bar di Minneapolis gli assaggi sono completamente gratuiti, con le eventuali mance dei clienti che vengono utilizzate per finanziare progetti legati alla salvaguardia dell’acqua e dell’ambiente.

Incubatore culturale

Non solo semplice luogo di ristorazione. Il Water Bar per Shanai Matteson e Colin Kloecker, responsabili del Works Progress Studio, fa parte di un progetto più ampio, che ha come obiettivo quello di diffondere una cultura sempre più ampia su tutto ciò che ruota attorno all’acqua.

«Stiamo pensando al Water Bar come un vero e proprio incubatore culturale – ha affermato Matteson in un’intervista - capace di costruire progetti locali con altri artisti e designer legati all’acqua e alla sostenibilità ambientale».

Diversi sono, infatti, gli incontri che si sono tenuti al Water Bar che hanno coinvolto ingegneri, funzionari pubblici, esperti ambientali e studenti per affrontare i temi legati al sistema idrico locale ed all’ambiente.

di Stefania Ghezzi

Source: waterbarandpublicstudio

15 Marzo 2019