Acqua per neonati: qual è il fabbisogno giornaliero?

Acqua per neonati: qual è il fabbisogno giornaliero?

Di quanta acqua hanno bisogno i neonati? Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’acqua da dare ai neonati sia durante che dopo l’allattamento.

MILANO – Diversi genitori si domandano se nei primi 6 mesi di vita l’alimentazione di un neonato necessiti di acqua oltre che di latte materno/artificiale. Inoltre, in molti sono indecisi su quale acqua scegliere per il proprio piccolo durante lo svezzamento. Scopriamo come garantire il giusto apporto di liquidi e di acqua in un neonato e quale acqua per neonati scegliere.

Il fabbisogno di acqua di un neonato

L’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) ha indicato il fabbisogno giornaliero di acqua per i neonati e i bambini entro l’anno di vita. I valori di riferimento considerano l’acqua assunta complessivamente, sia mediante consumo diretto che attraverso alimenti o latte. In particolare, i neonati fino a 6 mesi hanno bisogno di almeno 100 ml/Kg di acqua al giorno che, durante il periodo di allattamento, sono già forniti completamente dal latte materno. Dai 6 mesi all’anno il fabbisogno di acqua cresce fino a 800 – 1000 ml/giorno.

  • neonato sino ai sei mesi di vita: 100 ml/Kg di acqua al giorno
  • bambini di 6-12 mesi: 800 – 1000 ml/Kg di acqua al giorno
  • bambini di 1-3 anni: 1100 – 1300 ml/Kg di acqua al giorno

Allattamento al seno e acqua 

I bambini allattati esclusivamente al seno non hanno bisogno di bere ulteriore acqua: il latte materno è composto per l'88% da acqua e fornisce tutti i liquidi di cui il tuo bambino ha bisogno. Anche nei primi giorni dopo la nascita, il colostro prodotto dal seno materno è tutto ciò che serve per mantenere il bambino ben idratato. Anche i bambini nutriti con latte artificiale non hanno bisogno di bere acqua.

Sono stati condotti numerosi studi sulla necessità di acqua nei bambini allattati esclusivamente al seno in vari luoghi (sia umidi che asciutti) e a temperature comprese tra 22-41 ° C; questi studi hanno dimostrato che l'allattamento esclusivo al seno fornisce tutti i liquidi necessari. Secondo l'American Academy of Pediatrics "integratori (acqua, acqua glucosata, latte artificiale e altri fluidi) non devono essere somministrati ai neonati allattati al seno a meno che non siano stati prescritti da un medico pediatra".

Acqua ai neonati: quando iniziare

Arrivati ai primi 4-6 mesi di vita, è consigliato iniziare a dare al bambino qualche sorso d'acqua un paio di volte al giorno (non più di 50 ml ogni 24 ore). Una volta che il bambino inizia a mangiare cibi solidi, è possibile dargli acqua in maniera moderata (100-200 ml al giorno). Alla maggior parte dei neonati e dei bimbi piccoli piace particolarmente bere l'acqua da una tazzina o con una cannuccia.

Acqua per neonati: quale scegliere

Quando si sceglie quale acqua per neonati far bere al proprio bambino, la prima cosa da fare è verificare la quantità di minerali nell’acqua che formano il cosiddetto residuo fisso. Le acque migliori per neonati risultano essere quelle oligominerali o leggermente mineralizzate in quanto il latte materno/artificiale è già ricco di sali minerali.

Nel caso dei neonati allattati artificialmente, è consigliata un’acqua oligominerale con un residuo fisso non superiore ai 1500 mg/L, valore che risponde al loro fabbisogno nutritivo tenendo conto anche delle diverse formulazioni di latte in polvere.

Resta comunque importante leggere l’etichetta per verificare la composizione dell’acqua perché acque ricche di sali minerali e fluoro potrebbe sovraccaricare il lavoro dei reni, ancora non perfettamente sviluppati in questa fascia d’età. In ogni caso, rimane valido il consiglio di privilegiare l’acqua in bottiglia (anziché quella del rubinetto) e di consultarsi col proprio pediatra di fiducia in caso di dubbi sulla migliore acqua per neonati.

Studi:

Ashraf RN, Jalil F, Aperia A, Lindblad BS. Additional water is not needed for healthy breast-fed babies in a hot climate. Acta Paediatr. 1993 Dec

Cohen RJ, Brown KH, Rivera LL, Dewey KG. Exclusively breastfed, low birthweight term infants do not need supplemental water. Acta Paediatr. 2000 May

Scariati PD, Grummer-Strawn LM, Fein SB. Water supplementation of infants in the first month of life. Arch Pediatr Adolesc Med. 1997 Aug

AMERICAN ACADEMY OF PEDIATRICS. Breastfeeding and the Use of Human Milk; Section on Breastfeeding. 2005 Feb

di Rossella Digiacomo

READ MORE