You are here

H2O e attimi… di luce, a Roma la mostra sull’importanza dell’acqua – In a Bottle

“H2O e attimi…di luce”, la mostra che celebra l’importanza dell’acqua

L’esposizione capitolina vedrà l’oro blu interpretato in modo originale e personale dallo sguardo di alcuni fotografi

MILANO – L’acqua come elemento essenziale per la vita di tutti gli esseri viventi ha ispirato i fotografi dell’Associazione Culturale “Grigio 18%”, i quali l’hanno interpretata in modo originale e personale per dar vita all’esposizione H2O e attimi…di luce, allestita presso il Museo Civico di Zoologia di Roma dal 6 al 31 marzo.

L’interpretazione dell’acqua

La mostra vuole porre l’accento sull’importanza di questo elemento nel suo significato più attuale e quotidiano, attraverso una trentina di immagini selezionate tra le più interessanti fra quelle “catturate” dai membri dell’associazione.

L’interpretazione dell’acqua avverrà, quindi, nelle forme più varie a seconda della personalità del fotografo: dalle cascate ai mari in tempesta, dai tramonti sugli specchi d’acqua ai dettagli di foglie o gocce nel loro contesto naturale, fino all’acqua ghiacciata che si posa in forma nevosa sui monumenti delle nostre città.

Incontri fotografici

La mostra ha come obiettivo quello di sensibilizzare le persone alla conservazione e al miglior utilizzo di un bene prezioso come l’acqua.

Nel corso dell’esposizione presso il museo si svolgeranno due incontri fotografici. Il primo, che si terrà in corrispondenza dell’inaugurazione di martedì 5 marzo, avrà come protagonista il fotografo e biologo Francesco Tomasinelli che illustrerà il suo progetto “Una città inattesa – Viaggio fotografico nella biodiversità urbana”.

Il secondo incontro, invece, si svolgerà martedì 26 marzo con i fotografi Claudio Rossetti e Francesco Ferruzzi (rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Associazione “Grigio 18%”) e avrà come tematica “La composizione in fotografia”.

di Stefania Ghezzi

Source: Ufficio Stampa

11 Marzo 2019