You are here

Il celebre sommelier Martin Riese racconta l'arte di gustare l'acqua

Il sommelier dell'acqua Martin Riese racconta come è nata la sua passione per le acque minerali e il suo viaggio, dalla Germania alla California, per diffondere la cultura dell'acqua minerale......

La scoperta delle unicità di ogni acqua minerale e l’impegno nella valorizzazione di una cultura dell’acqua

MILANO – Ogni acqua minerale è diversa dall’altra per gusto, composizione e caratteristiche. Per scegliere l’acqua minerale giusta per ogni occasione e abbinarla nel modo corretto a vini e cibi, serve uno specialista del gusto dai sensi allenati, un vero e proprio sommelier dell'acqua. Martin Riese, sommelier d'acqua e General Manager del ristorante del Los Angeles County Museum of Art Ray & Stark, è un riconosciuto sommelier dell’acqua che da anni è impegnato nella valorizzazione della cultura dell’acqua minerale. Diventato sommelier dell’acqua senza una formazione specifica, ha messo a frutto grazie a una grande dedizione la sua passione. Ad Alcademics.com ha raccontato la sua storia.

L’ORIGINE DI UNA PASSIONE- “Nel 2005 mi è venuta l'idea di creare un menu d'acqua per il ristorante presso cui lavoravo, in Germania.” Spiega Martin Riese, “Avevamo 1.500 vini diversi, e ho sempre pensato che avessimo bisogno di avere anche una selezione di acque da abbinare ai vini.” Un’idea che si è rivelata di successo: “abbiamo iniziato con 14 diverse acque e siamo arrivati ad inserirne 40 nel menu. Quasi non potevo credere a quanto possono essere differenti per gusto le acque minerali, e che impatto abbiano sull’esperienza del cibo e del vino”.

IL NUOVO PROGETTO- Nel suo ristorante, il Ray & Stark del Los Angeles County Museum of Art, oltre alle acque minerali che si possono reperire più facilmente, si potranno assaggiare acque più rare e caratteristiche, “come la Iskilde, proveniente dalla Danimarca, che ha un sapore di terra molto particolare”. Saranno circa 20 le diverse acque minerali in menu. “E non sarà una lista standard, sarà più simile a un piccolo libro in cui trovare molte informazioni. Ogni acqua avrà una pagina intera dedicata, con una foto della bottiglia, il contenuto minerale, un piccolo grafico sul sapore dell’acqua e la sua storia, che spiega perché ogni specifica acqua minerale ha un sapore così unico”.

LA VALORIZZAZIONE DELL’ACQUA MINERALE- Uno degli obiettivi di Riese è quello di diffondere una cultura dell’acqua minerale negli Stati Uniti: “Per il 99 per cento degli americani, l'acqua è solo acqua. In Europa le persone hanno una diversa cultura dell'acqua. In Germania, per esempio, abbiamo più di 580 marche di acqua minerale differenti. Le persone sono molto consapevoli della differenza tra diversi tipi di acqua minerale”.

aggiornato il 3 aprile 2014