Scoiattolo assetato chiede acqua ad un bambino, il video è virale

Scoiattolo assetato chiede acqua ad un bambino, il video è virale

Ha fatto il giro del mondo sul web il video di uno scoiattolo assetato che riesce a farsi capire bene dagli umani

MILANO - Ci sono tanti modi per comunicare all’esterno il bisogno di bere acqua. Certamente uno dei più efficaci è stato quello di un simpatico scoiattolo, diventato in breve tempo star del web. In un video che sta rimbalzando sui social si vede il piccolo roditore avvicinarsi ad un bambino per “chiedere” di bere dalla sua bottiglia. La videonotizia è stata riportata su DailyMail ed ha fatto presto il giro del mondo.

Il video virale

Nel filmato si vede uno scoiattolo avvicinare senza alcun timore reverenziale due bambini, uno dei quali ha in mano una bottiglietta d’acqua, facendo capire subito di volere bere da lì. La gestualità dello scoiattolo è assolutamente clamorosa: l’animale sembra implorare disperatamente un po’ d’acqua. E così il bambino si china verso il tenero roditore con la sua bottiglietta e la pone delicatamente tra le zampe dell’animaletto, aiutandolo a sorreggerla.

Bere acqua, un bisogno universale

Su internet il video dello scoiattolo che chiede di bere acqua è diventato presto virale, suscitando tanta tenerezza da parte della gente per il modo in cui il piccolo roditore si sia quasi “umanizzato” nella gestualità per rivolgersi al bambino.

Non è la prima volta che accade un episodio simile con protagonista uno scoiattolo “assetato”. Sempre su DailyMail nel 2018 venne pubblicato il video di Paul Camps, un turista che in visita al Parco Nazionale del Grand Canyon in Arizona ha avuto un incontro ravvicinato con un altro scoiattolo, anche lui desideroso di bere dalla sua bottiglia. Anche in quel caso, la richiesta del roditore fu prontamente esaudita.

Entrambi i video sono divertenti e assolutamente imperdibili, e ci fanno capire come, in estate come nel resto dell’anno, bere acqua sia un bisogno che riguarda proprio tutti.

Di Rossella Digiacomo

28 Luglio 2020