You are here

La passeggiata sul lago Baikal completamente ghiacciato – In a Bottle

Lago come una lastra di vetro. La passeggiata sul Baikal in Siberia diventata virale

È diventato virale il video di un’escursionista russo mentre fa una passeggiata sul lago ghiacciato di Baikal in Siberia che sembra una lastra di vetro.

MILANO - Il lago Baikal, il lago russo più profondo del mondo (quasi 1.700 metri) è ghiacciato. Con temperature che scendono al di sotto della media, l'acqua si è trasformata in ghiaccio, creando una vera e propria lastra di vetro. Sul sito latsly.com è stato pubblicato il video che vede protagonista un escursionista russo intento a camminare sul lago ghiacciato. Il video, pubblicato inizialmente sul canale youtube, è subito diventato virale sui social.

Spettacolo naturale

Nel video, l'uomo può osservare da vicino il ghiaccio sottomarino che mostra la bellezza congelata al suo interno. Dalle immagini sembra che l’escursionista russo stesse camminando su una lastra di vetro con materiali colorati incorporati. L’uomo zooma anche la macchina fotografica per mostrare la bellezza sottostante composta per lo più da pietre multicolori e flora e fauna sbalorditive.

Le Galapagos della Russia

Il Lago Baikal si trova a oltre cinquemila chilometri da Mosca, nella Siberia centrale, ed ospita specie rare di piante e animali. La sua età geologica è di 25 milioni di anni. Secondo quanto riportato sul sito web ufficiale, il Lago Baikal contiene il 20% della riserva totale di acqua dolce non congelata del mondo, ed è riconosciuta come "le Galapagos della Russia". Come riporta il sito "l'età e l'isolamento hanno prodotto una delle faune d'acqua dolce più ricche e insolite al mondo, dal valore eccezionale per la scienza evolutiva".

Flora e fauna incontaminata

Il lago è circondato da sentieri escursionistici chiamati Great Baikal Trail che portano a montagne innevate. L'enorme lago antico si trova nella montuosa regione russa della Siberia, a nord del confine mongolo ed è noto per la sua ricca flora e fauna. Animali selvatici, uccelli, varie specie rare sono originarie di questa terra: sono oltre 1.000 le specie di piante e 2.500 quelle animali endemiche che popolano la regione.

di Chiara Fossati

Source: Youtube

28 Gennaio 2019