You are here

Sport acquatici: i più divertenti dell’estate 2019 – In a Bottle

Gli sport acquatici più divertenti e adrenalinici da fare in estate

Se quest’estate siete alla ricerca di avventura ed attività sportiva in mare, ecco alcune idee all’insegna del divertimento

MILANO – In estate per resistere alla calura stagionale in spiaggia non basta rimanere sdraiati sul proprio lettino, ma occorre immergersi in acqua alla ricerca del giusto refrigerio.  Per unire l’utile al dilettevole, è possibile praticare diverse attività acquatiche in mare.  Ecco tratti dal sito whatson.ae gli sport più adrenaliniche da fare in acqua.

Per chi è alla ricerca di divertimento

Chiunque almeno una volta è salito su un canotto o materassino in mare aperto o attraccato ad una boa. Perfetto per le famiglie o per una divertente giornata con gli amici, un’escursione in acqua a bordo di un gonfiabile può dare la sensazione di volare a pelo d’acqua. I più avventurieri apprezzeranno un giro sul cosiddetto “Fly Fishing”, particolare gommone trainato in acqua da un motoscafo.

Per chi vuole sfidare la gravità

Chi non teme le leggi della fisica può pilotare un Flyboard, attrezzatura composta da una tavola e vari componenti che permettono di compiere delle incredibili evoluzioni sull’acqua. La sua evoluzione è rappresentata dal Jetpack, uno zaino con propulsore ad acqua che permette a chi lo indossa di volare per brevi distanze. Simili ai due precedenti, il Jetovator permette di elevarsi in aria riprendendo il concetto che caratterizza le moto d’acqua, con una sella centrale per il pilota che può svolgere evoluzioni a cavalcioni sul mezzo.

Per chi ama l’adrenalina

Il WakeSurfing è l'occasione perfetta per perfezionare le propria abilità di surfisti: il pilota si muove dietro una barca, guidando la scia senza essere trascinato direttamente da essa. In alternativa esiste il WakeBoarding, sport acquatico da tavola che nasce dalla fusione tra lo sci nautico e lo snowboard e che permette di compiere acrobazie e freestyle originali. Infine grazie al WakeFoiling sembrerà di volare sopra l'acqua grazie ad una tavola progettata appositamente: l’importante è rimanere in equilibrio.

Per i più sportivi                              

Il Paddleboarding è una variante del surf in cui si sta in piedi su una tavola, utilizzando una pagaia apposita per la propulsione. Per chi ama invece attraversare l'acqua senza preamboli, allora il Kayak rappresenta un'ottima opzione.  Infine l’ultima alternativa è rappresentata dall'Hobie Cat, un piccolo catamarano a vela sull'acqua, capace di fornire durante la navigazione una vista mozzafiato della costa.

Stefania Ghezzi

Source: Adobe Stock

21 Giugno 2019