Cycling through Water, la pista ciclabile in mezzo al lago De Wijers in Belgio - In a Bottle

Cycling through Water, la pista ciclabile in mezzo al lago De Wijers in Belgio

Nella provincia di Limburgo un percorso di 212 metri all’insegna del ciclismo ricreativo. Esaltato il paesaggio naturale attraverso l’arte ed il design

MILANO – Con la fine del lockdown e con il ritorno graduale a svolgere attività fisica e motoria, in Belgio si può vivere un’esperienza a diretto contatto con la Natura e con l’acqua. La provincia di Limburgo offre a tutti gli amanti della bicicletta la possibilità di pedalare  completamente circondati da un lago. Si tratta del progetto Cycling through Water realizzato dallo studio di architettura Lensass Architects.Una pista ciclabile lunga poco più di 210 metri che attraversa il lago De Wijers nella riserva naturale di Bokrijk.

Il ciclismo diventa così “creativo”

La provincia belga di Limburgo si è rivelata la prima a sviluppare il ciclismo “creativo” ed è stata seguita, immediatamente dopo, da diversi altri Paesi. L’obiettivo, perfettamente riuscito, è stato quello di contaminare il paesaggio naturale con l’arte, l’architettura ed il design senza però alterare il territorio circostante. È nato seguendo questi precetti Cycling through Water, una pista ciclabile di 212 metri che “taglia” in due il lago De Wijers. Larga 3 metri, ed alta 1.6, presenta una pavimentazione antiscivolo a causa della presenza costante dell’acqua sul filo del muro in cemento. I ciclisti che la percorrono, quindi, hanno una visuale del lago “ad altezza occhi” ed è come se si trovassero al suo interno. In questo modo l’interazione con la natura è maggiore e l’esperienza sicuramente più suggestiva.

Vinto un premio di eccellenza

Cycling through Water ha ottenuto diversi riconoscimenti. Uno fra tutti il Premio di Eccellenza ai World Landscape Architecture Awards. La giuria ha voluto premiare il modo rispettoso ed innovativo in cui il progetto è intervenuto nella natura senza alterare in alcun modo l’habitat circostante.

Il Belgio, però, non offre soltanto Cycling through Water. Gli amanti della bicicletta possono provare anche Cycling through the Trees nel parco di Bosland. Prossimamente, invece, sarà disponibile anche un itinerario chiamato Cycling through the Heathland (ciclismo attraverso la brughiera) nel Parco Nazionale di Hoge Kempen.

di Rossella Digiacomo

Source: Adobe Stock

14 Maggio 2020