Terapia Acque Sulfuree: Benefici per il Corpo – In a Bottle

Tutti i benefici per corpo e spirito derivanti dalla terapia con le acque sulfuree

Immergersi in una sorgente termale è una tecnica utilizzata da centinaia di anni, soprattutto in Europa e nel Giappone, che fa molto bene all’individuo

MILANO – L’inverno è ormai arrivato e, complici le prossime vacanze natalizie, non c’è niente di più bello e suggestivo che regalarsi un soggiorno in una località termale. Le offerte sono molte: da una vasca idromassaggio ad una sauna con salotto relax, passando per dei bagni a vapore e percorsi benessere. Le antiche cure termali, che utilizzano l’acqua a scopo terapeutico (balneoterapia), attraggono ogni anno un pubblico sempre più numeroso e, oltre che meta di svago, sono considerate anche un “toccasana” per l’individuo, in quanto lo aiutano ad alleviare lo stress, a curare i problemi della pelle e molto altro.

Gli effetti sorprendenti dello zolfo e i benefici sul nostro corpo

I benefici derivanti da un bagno in una sorgente termale sono davvero tanti e, alcuni di essi, potrebbero essere sorprendenti, in quanto raramente considerati. Durante un trattamento di questo genere, infatti, il corpo assorbe una gran quantità di minerali come ad esempio diossido di carbonio, calcio, magnesio, litio e zolfo. Quest’ultimo è un elemento naturale e può aiutare a fornire effetti curativi a diversi organi e sistemi del proprio corpo: riduce lo stress ed aumenta la produzione di endorfine; contribuisce nel rilassamento del corpo e della mente favorendo così il sonno; stimola il sistema immunitario ed allevia, in modo naturale, il dolore. Trascorrere qualche giorno alle terme, inoltre, può aiutare a curare i problemi della pelle, come le eruzioni cutanee e gli eczemi; migliora infine i fastidi collegati alla digestione ed abbassa il livello di colesterolo presente nel sangue. Circa lo 0,25% del proprio peso corporeo è rappresentato dallo zolfo, uno dei minerali più abbondanti: conosciuto come “minerale naturale di bellezza” serve per la produzione di collagene, che mantiene la propria pelle elastica, giovane e bella.

Vicino Milano ci sono le terme QC San Pellegrino

A circa un’ora e mezza dal capoluogo lombardo, ci sono le terme San Pellegrino, che offrono un percorso benessere con oltre trenta pratiche: dalle vasche panoramiche, in cui ammirare il territorio circostante, a quelle sensoriali, passando per il percorso Kneipp, le docce Vichy, saune e bagni a vapore. Oltre al corpo, però, deve essere appagato pure il palato e, proprio per questo motivo, trova ampio spazio anche l’aspetto dell’alimentazione: il wellness lunch, per esempio, offre un ricco buffet in cui la parola d’ordine è “leggerezza”, mentre l’”aperitime” permette a tutti gli ospiti di concedersi un happy hour in accappatoio.

di Michael Dones

Source: Adobe Stock

6 Dicembre 2019