You are here

Arte riciclata in mostra per il Vietnam

Arte riciclata in mostra per il Vietnam

Grazie ad una mostra di arte riciclata realizzata da Andy Rothschild all'Artspace di Greenfield, in Vietnam verranno piantati 10 mila alberi

MILANO – Una mostra per piantare 10.000 alberi in Vietnam, all’Artspace di Greenfield. Andy Rothschild è l’artista che  ha realizzato pezzi d’arte riciclando alcuni materiali: dal nastro adesivo a pezzi arrugginiti di automobili.

L’esposizione rappresenta un’occasione per raccogliere fondi ad opera del Traprock Center for Peace and Justice guidata dal direttore Pat Hynes. Questo è quanto riporta il sito Greenfield Recorder.

Per ripristinare la biodiversità

Il progetto creato in collaborazione con il botanico vietnamita Phung Tuu Boi, è un’importante iniziativa che ha lo scopo di ripristinare la biodiversità nella zona del Vietnam centrale, che è stata fortemente colpita dall’Agent Orange, il defoliante alla diossina che l’aeronautica Usa riversò nel paese.

Il botanico Phung Tuu Boi sta lavorando per ripristinare la biodiversità sin dalla fine della guerra negli anni '70, piantando alberi su migliaia di ettari di comunità di montagna e collina.

Il progetto 10.000 alberi per il Vietnam inoltre, collabora anche con The Conservation Nature and Community Development Center.

Una mostra poliedrica

Andy Rothschild, impegnato in questioni di giustizia sociale  e di pace, con i materiali riciclati, ha realizzato diversi tipi di sculture, ad esempio: decorazioni floreali, quadri che rappresentino paesaggi, ma anche oggetti quali gufi, pesci.

Inoltre durante la mostra ci saranno anche gruppi danzanti di persone.

di Valentina Izzo

3 ottobre 2017

credits: Fotolia