You are here

Massimo Bottura conquista il secondo posto al World’s 50 Best Restaurants

Massimo Bottura conquista il secondo posto al World’s 50 Best Restaurants

L’Osteria Francescana di Modena si piazza al secondo posto della classifica dei migliori 50 ristoranti al mondo

LONDRA – Si è tenuta nei giorni scorsi alla Guildhall di Londra la cerimonia di premiazione World's 50 Best Restaurants sponsorizzata da S.Pellegrino e Acqua Panna. Durante la serata è stata svelata la classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo, scelti tra i 1000 esperti internazionali della World's 50 Best Restaurants Academy. All’Italia va la piazza d’onore grazie a Massimo Bottura e la sua Osteria Francescana di Modena.

Il podio e gli italiani

Al numero uno della World's 50 Best ci sono i Fratelli Roca - Joan, Josep e Jordi - de El Celler De Can Roca: dopo la vittoria del 2013, e la discesa in seconda posizione dell'anno, il magico trio trionfa nuovamente e torna in cima alla classifica. Alle spalle di Bottura secondo, si è piazzato Rene Redzepi, lo chef del Noma di Copenaghen, dopo che per quattro volte era stato al numero uno. Nei 50 migliori ristoranti al mondo, insieme a Bottura anche altri 2 ristoranti italiani: al 27esimo posto c'è Piazza Duomo di Alba, in Piemonte, e al 34esimo Le Calandre di Rubano, in provincia di Padova.

La classifica

1. El Celler de Can Roca, Girona (Spagna) - World's Best Restaurant and Best Restaurant in Europe

2. Osteria Francescana, Modena (Italia)

3. Noma, Copenhagen (Danimarca)

4. Central, Lima (Peru) - Best Restaurant in South America, sponsored by Acqua Panna

5. Eleven Madison Park, New York (USA) - Best Restaurant in North America, sponsored by Acqua Panna

6. Mugaritz, San Sebastian (Spagna)

7. Dinner by Heston Blumenthal, Londra (Regno Unito)

8. Narisawa, Tokyo (Giappone) - Best Restaurant in Asia, sponsored by Acqua Panna

9. D.O.M. , Sao Paulo (Brasile)

10. Gaggan, Bangkok (Thailandia)

11. Mirazur, Mentone (Francia)

12. Arpège, Parigi (Francia)

13. Asador Etxebarri, Atxondo (Spagna) - HIGHEST CLIMBER

14. Astrid Y Gastón, Lima (Peru)

15. Steirereck, Vienna (Austria)

16. Pujol, Città del Messico (Messico)

17. Arzak, San Sebastian (Spagna)

18. Le Bernardin, New York (USA)

19. Azurmendi, Larrabetzu (Spagna)

20. The Ledbury, Londra (UK)

21. Le Chateaubriand, Parigi (Francia)

22. Nahm, Bangkok (Thailandia)

23. White Rabbit, Mosca (Russia) – HIGHEST NEW ENTRY

24. Ultraviolet, Shanghai (Cina) - NEW ENTRY

25. Fäviken, Järpen (Svezia)

26. Alinea, Chicago (USA)

27. Piazza Duomo, Alba (Italia)

28. The Test Kitchen, Città del Capo (Sudafrica) - Best Restaurant in Africa, sponsored by Acqua Panna

29. Nihonryori RyuGin, Tokyo (Giappone)

30. Vendôme, Bergisch Gladbach (Germania)

31. Restaurant Frantzén, Stoccolma (Svezia)

32. Attica, Melbourne (Australia) - Best Restaurant in Australasia, sponsored by Acqua Panna

33. Aqua, Wolfsburg (Germania)

34. Le Calandre, Rubano (Italia)

35. Quintonil, Città del Messico (Messico)

36. L'Astrance, Parigi (Francia)

37. Biko, Città del Messico (Messico)

38. Amber, Hong Kong (Hong Kong)

39. Quique Dacosta, Denia (Spagna)

40. Per Se, New York (USA)

41. Mani, Sao Paulo (Brasile)

42. Tickets, Barcellona (Spagna) - NEW ENTRY w Boragò, Santiago (Chile) - NEW ENTRY

44. Maido, Lima (Peru) - NEW ENTRY

45. Relae, Copenaghen (Danimarca) - NEW ENTRY and SUSTAINABLE RESTAURANT

46. Restaurant André, Singapore (Singapore)

47. Alain Ducasse au Plaza Athénée, Parigi (Francia)

48. Schloss Schauenstein, Fürstenau (Svizzera)

49. Blue Hill at Stone Barns, Tarrytown (USA) - NEW ENTRY

50. The French Laundry, Yountville (USA)