Stefano Agostini tra i dieci vincitori del premio “I Chi è Chi”

Stefano Agostini tra i dieci vincitori del premio “I Chi è Chi”

Le grandi eccellenze dell’imprenditoria italiana sono state premiate a Milano in occasione di “I Chi è Chi Awards 2015”

MILANO – A Milano le giovani leve dell’imprenditoria e della creatività premiano le grandi eccellenze italiane in occasione di “I Chi è Chi Awards 2015”. A presentare i vincitori scelti tra  i Brand Ambassador e le  realtà che si sono distinte  nei settori della moda, design,  food, musica, cinema, sport, charity e beauty è stato l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Moda e Design Cristina Tajani. L’edizione 2015 è organizzata in collaborazione con il Comune di Milano e con Palazzo Reale.

Le idee

I premi sono consegnati da 10 giovani idee selezionate dal Comune di Milano tra i progetti di ricercatori, giovani imprenditori e startupper che abbiano realizzato un modello di business vincente o che siano protagonisti di un percorso di crescita professionale a livello nazionale e internazionale. Le giovani idee sono: Orange Fiber srl, LA.TE, Anna Maddalena Ghielmi, MyFoody, Meo Fusciuni, Mariella Bussolati, XMetrics, Federica Fracassi, Wishraiser, Opendot.

I vincitori 

Ad aggiudicarsi “I Chi è Chi” sono stati: Alessandro Dell’Acqua, Stilista - Cinema e Regia; Stefano Accorsi, Attore e Regista e Brand Ambassador di Peugeot -  Bellezza;  Tomaso Trussardi, Ceo Trussardi Spa–Design;  Giulio Cappellini, Architetto e Designer – Sport; Silvia Rizzo , Amazzone – Charity; Antonella Camerana,  Presidente Di Missione Sogni - Luxury Food & Beverage; Stefano Agostini, Ceo Sanpellegrino - Made In Italy; Carlo Beretta, Ceo Bottega Veneta - Musica e Arte; Alexander Pereira, Sovrintendente e Direttore Artistico de La Scala di Milano. Al conduttore Piero Chiambretti è stato consegnato, da Giuseppe Modenese, Presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana, il premio speciale Elio Fiorucci.

La giuria

I vincitori sono stati scelti da una giuria composta da Benedetta Barzini, docente ed esperta in cultura della moda; Gianluca Bauzano, redattore moda, costume, attualità di Sette - Corriere della Sera; Mario Boselli, Presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana; Cristina Manfredi, caposervizio di Vanity Fair, Simone Marchetti, fashion editor di repubblica.it, d.repubblica.it, La Repubblica, DLUI Magazine; Cristina Morozzi, giornalista e critica di design e design director of education della design school di Istituto Marangoni; Silvia Paoli, giornalista collaboratrice di numerosi periodici femminili e founder ed editor di lostinfashion.it; Cristiana Schieppati direttore di Chi è Chi del Giornalismo e della Moda; Massimiliano Sortino, fashion editor di Vogue.it.

di Redazione