Water Villa, l’architettura di design sostenibile - In a Bottle

Water Villa, l’architettura di design sostenibile

È stato presentato a Dubai l’ambizioso progetto di design che mira, grazie all’elemento acqua, ad unire paesaggio naturale, sostenibilità e interni di lusso

MILANO – Un concept di design contemporaneo in cui il paesaggio esterno si collega perfettamente con l'interno, creando un'atmosfera armoniosa per uno stile di vita sano e moderno. Parliamo della Water Villa, l’ultima frontiera dell’architettura di lusso, un concept realizzato dagli architetti di ALGEDRA Interior Design, lo studio con sede a Dubai specializzato nella fornitura di servizi di interior design innovativi e futuristici.

Come una villa galleggiante

L'esclusivo progetto della villa circondata dall'acqua mira a unire sostenibilità e lusso attraverso un unico elemento: l’acqua. L’avveniristica struttura vuol ricreare l'illusione di una villa galleggiante attraverso soluzioni non convenzionali della struttura e della pianificazione dello spazio. L'esterno e l'interno della villa si intrecciano e si integrano a vicenda, formando un'atmosfera armoniosa. Il nucleo del concept della villa riguarda gli elementi naturali incorporati nel design contemporaneo, capaci di creare un ambiente di lusso moderno e sostenibile. La trasparenza dell’acqua, il verde della natura e gli elementi in legno formano un aspetto armonioso grazie ad una elegante e sorprendente struttura architettonica bianca.

Punto di incontro tra creatività e sostenibilità

“Crediamo fortemente nella creatività, siamo una delle società di interior design più efficienti a Dubai”. Così si presentano sul loro sito gli architetti di ALGEDRA Interior Design, lo studio specializzato nella fornitura di servizi di design che includono la pianificazione dello spazio creativo, la progettazione e la gestione dei progetti per la realizzazione di eleganti strutture commerciali o residenziali. “Miriamo a creare una combinazione perfetta tra lo stile del cliente e l’ambiente che lo ospita attraverso il lavoro dei nostri esperti progettisti.”

di Salvatore Galeone

Source: Algedra

10 Giugno 2020