Buoni propositi del 2019: riciclare di più e meglio - In a Bottle

Buoni propositi del 2019: riciclare di più e meglio

Ecco secondo gli esperti alcuni facili suggerimenti per cominciare l’anno all’insegna della sostenibilità

MILANO - Pronti o no, gennaio è iniziato ed è il momento di mettere in pratica i buoni propositi per il 2019. Tra sogni ed aspettative che posso riguardare lavoro e vita privata, un po’ di spazio occorre darlo anche alle buone abitudini riguardanti la riduzione degli sprechi. In tal senso, gli esperti della testata Heraldnet  di Everett (Washington) hanno stilato alcuni semplici consigli per iniziare l’anno in modo sostenibile.

  • Usa ciò che hai a disposizione per risparmiare cibo e denaro. Quando vai al supermercato, segui la lista della spesa, acquista solo l'essenziale e porta con te una busta riutilizzabile per la spesa.
  • Prenditi qualche minuto in più al giorno per assicurarti che i tuoi materiali riciclabili siano vuoti, puliti e asciutti prima di andare nel cestino. Quindi, quando riciclate carta, vetro, plastica, lattine e cartone, assicuratevi che siano pronti per essere trasformati in qualcosa di nuovo.
  • Usa meno plastica monouso. Produciamo circa 300 milioni di tonnellate di plastica ogni anno, la cui metà è “usa e getta”. Quest'anno occorre impegnarsi a riutilizzare bottiglie e flaconi e a portare utensili metallici per il pranzo al lavoro.

La regola generale, il filo conduttore che caratterizza tutte le nostre piccole azioni quotidiane dall’animo “green”, è che per riciclare bene occorre concedere ai materiali usati una seconda possibilità di vita. “Quest'anno possiamo tutti contribuire a creare sistemi di riciclaggio e alimentari più efficienti e sostenibili a partire dalle nostre piccole abitudini domestiche”.

di Salvatore Galeone

Source: Fotolia

18 Gennaio 2019