You are here

Le 6 cose che accadono quando il corpo non ha abbastanza acqua

Le 6 cose che accadono quando il corpo non ha abbastanza acqua

Umore, rughe, e velocità del metabolismo sono influenzati dalla carenza di acqua

MILANO – L’acqua e l’ossigeno sono i nutrienti più importanti per l’organismo. Una persona può sopravvivere soltanto tre minuti senz’aria e solo tre giorni senz’acqua. L’apporto d’acqua al corpo è responsabile di tutte le funzioni dell’organismo. Ecco le 6 cose che succedono quando non beviamo in quantità sufficiente durante tutta la giornata.

Più probabilità di avere problemi di salute

Bere molta acqua è stata associata a una ridotta probabilità di avere calcoli renali ed altre patologie di salute più gravi come gli attacchi di cuore e il cancro del colon e delle vie urinarie.

Niente acqua, metabolismo più lento

Negli studi condotti per il suo libro The Secret Water, il dottor Howard Murad ha scoperto che il metabolismo basale di una persona (ovvero quante calorie vengono a bruciare in una condizione di riposo) è più veloce se il corpo è correttamente idratato.

Cervello più lento

All'Istituto di Psichiatria del King College di Londra, nel 2011 gli scienziati hanno scoperto che, in condizione di poca idratazione, il cervello si restringe. Lo hanno verificato su alcuni adolescenti a cui è stato chiesto di risolvere alcuni giochi: chi non aveva bevuto abbastanza acqua ha impiegato più tempo per farli.

Si mangia più

Uno studio di qualche anno fa del Institute for Public Health and Water Research fatto su 45 adulti ha scoperto che chi aveva bevuto 2 bicchieri di acqua prima di mangiare riduceva da 75 a 90 le calorie assunte durante il pasto.

Si guarda più rugosa

Sempre Howard Murad, nel suo libro ha evidenziato quanto l’acqua aiuta a “riempire” le rughe e ravvivare il colore.

Sei di cattivo umore

Uno studio della Tufts University ha sottoposto un gruppo di uomini e donne ad un’alta attività aerobica senza prima idratarli a sufficienza. Al termini dell’ora si esercizio è stata appurato, oltre al senso di stanchezza, anche un sentimento di tensione e arrabbiatura.

di Redazione