Combattere la cellulite in acqua: ecco 10 sport per farlo_alt tag

Combattere la cellulite in acqua: ecco 10 sport per farlo

Modellare, snellire e sgonfiare le gambe è sempre una preoccupazione delle donne in vista della bella stagione. Ecco come farlo.

MILANO – La tanto temuta prova costume si avvicina e con essa le preoccupazioni – proprio soprattutto delle donne – di dover mostrare un corpo poco perfetto. La cellulite, come spiegano diversi studi che abbiamo riportato in passato, infatti, resta il “nemico pubblico” numero uno ma, per sconfiggerla, abbiamo selezionato alcune sport da fare in acqua che aiuteranno a modellare, snellire e sgonfiare le gambe.

Total Body

Ideale per chi desidera un rassodamento generale: si effettua in acqua alta o bassa, con o senza attrezzi. Gli esercizi mirano alla demolizione della massa grassa e all’incremento della capacità respiratoria e cardiovascolare. Il dispendio calorico è elevato (circa 300-400 calorie all’ora).

Aqua G.A.G.

Della gym per gambe addominali e glutei c’è anche una versione acquatica. Gli esercizi sviluppano la resistenza muscolare e tonificano gambe e pancia, favorendo il consumo calorico e la capacità aerobica.

Pool Sprint

Grazie all’utilizzo di un tappetino, si percorre la vasca come una pista (guarda qui il video). Migliora la circolazione e l’ossigenazione del sangue, aumenta la resistenza fisica, potenzia la muscolatura, soprattutto delle gambe.

Acqua Treadmill

Permette di bruciare fino al 140% di calorie in più rispetto al “tapis roulant” convenzionale, ma con un impatto ridotto su ossa e articolazioni. (guarda qui il video)

Deep Running

Letteralmente significa “corsa profonda” (guarda il video): i piedi non toccano il fondo, ma si resta a galla grazie a un giubbotto salvagente o una cintura legata in vita. L’attività consiste nel riprodurre il movimento della corsa, evitando di “pedalare” a vuoto.

Hydrobike

Si svolge in sella a una cyclette acquatica regolabile in intensità e inclinazione, che permette di pedalare sia in un senso che nell’altro. Prevede esercizi sia da seduti che rialzati dalla sella: la pedalata, unita all’idromassaggio, tonifica gambe, glutei e addome e ha un’azione snellente e dimagrante.

Acqua Spinning

Prevede l’utilizzo di uno speciale attrezzo senza sella, posizionato sul bordo della vasca: l’acqua spinning consente di eseguire, oltre alla pedalata, movimenti di “step” e remata.

Acqua Step

La piattaforma è fissata al fondo della vasca con delle ventose e permette di eseguire una serie di movimenti (salire e scendere, calciare, saltare, piegare le ginocchia), a ritmo di musica. Punta a rassodare gambe e glutei e a rimodellare tutta la silhouette.

Acqua Zumba

Fonde i benefici del fitness in acqua all’energia e al potere coinvolgente del ballo. Il vantaggio è l’elevato consumo di calorie (circa 400 calorie a lezione). Tutti i distretti corporei sono coinvolti: l’ideale per chi vuole ridisegnare il profilo corporeo.

Triathlon

Prevede l’alternanza di corsa, nuoto e bicicletta, a rotazione. Così viene assicurato un allenamento completo e sempre vario.

di Alessandro Michielli