You are here

Ristoranti subacquei: l’Hurawalhi Island Resort alle Maldive – In a Bottle

Alle Maldive si può cenare cinque metri sott’acqua

Il Hurawalhi Island Resort ospita al suo interno un raffinato ristorante nonché una delle principali attrazioni del Paese

MILANO - Esistono diversi ristoranti subacquei al mondo, ma il Hurawalhi Island Resort alle Maldive ospita  il più grande ed interamente coperto da una cupola di vetro. Situato a 5,8 metri sotto la laguna vicino la barriera corallina da cui prende il nome, il resort fa parte del Conrad Maldives Rangali Island, idilliaco complesso alberghiero del gruppo Hilton Hotels situato sull’isola di Rangali.

Mangiare tra pesci e coralli

Il ristorante è all’interno di una struttura unica ricoperta da vetro curvo, molto simile alla forma di un’onda, intorno al quale scivolano banchi di pesci di ogni colore possibile. Con la luce del giorno le correnti marine, i coralli che ondeggiano e le vongole che si trovano lungo la superficie sono tutti visibili. I coralli sono stati piantati attorno alla struttura per creare un ecosistema completo capace di attirare i pesci.

L’architettura

La struttura, realizzata da un team di 13 ingegneri, occupa un’area di 18x5 metri e pesa 400 tonnellate. Gli otto pilastri che lo sostengono si trovano a 24 metri dal fondo dell'oceano. Il ristorante è stato inaugurato due anni fa, ma si stima che la struttura durerà 20 anni prima di dover essere portata in superficie per la manutenzione. I subacquei puliscono la superficie due volte al giorno in modo che la vista per gli sopiti rimanga cristallina. Con il calare della sera la sala diventa di un blu più profondo grazie ai faretti che illuminano la superficie e creano un gioco di luce, capace di attrarre anche in serata i pesci che nuotano nella corrente.

di Chiara Fossati

Source: Facebook

19 Febbraio 2019