Tempo libero, le 3 ricette di dolci a base d’acqua da fare a casa - In a Bottle

Tempo libero, le 3 ricette di dolci a base d’acqua da fare a casa

Facili, gustose e veloci. Tre ricette in cui il protagonista incontrastato è un insolito ingrediente come l’acqua

MILANO – Dal leggere un buon libro al giocare con i propri bambini, passando per cucinare dolci “a tutto spiano”. Restando a casa a causa della quarantena si ha molto più tempo a disposizione da dedicare a sé stessi, ma anche agli altri ed una buona soluzione potrebbe essere quella di mettersi ai fornelli per preparare qualcosa di delizioso, fatto con le proprie mani. “Pancakes all’acqua minerale”, adatti per la colazione; “Frittelle di mele all’acqua minerale”, magari come merenda pomeridiana; ma anche un gustoso dessert dopo cena come la “Mousse di cioccolato all’acqua minerale”. La redazione di In a Bottle ha selezionato 3 ricette di dolci che possono essere riprodotte a casa in maniera facile e veloce.

Pancakes all’acqua minerale

Ingredienti: 50 ml acqua minerale frizzante Nestlé Vera, 150 ml di latte, 130 gr di farina, 30 gr di burro, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaino di lievito, 1 pizzico di bicarbonato, 1 pizzico di sale, 1 noce di burro e 1 uovo.

Procedimento: Setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato. Unire lo zucchero, il sale e, di seguito, l’uovo, il latte, il burro fuso e l’acqua minerale. Mescolare con una frusta e lasciare riposare l’impasto per un’ora a temperatura ambiente. Scaldare una padella antiaderente a fuoco medio-basso, ungerla con il burro e, quando ben calda, versare un mestolino di impasto. Quando sulla superficie dell’impasto iniziano a formarsi delle bolle, girare il pancake e farlo dorare sull’altro lato

proseguire così fino all’esaurimento della miscela. Impilare i pancakes e servirli con sciroppo d’acero, marmellata, frutta fresca o crema di nocciole

Frittelle di mele all’acqua minerale

Ingredienti: 200 ml acqua minerale frizzante S. Pellegrino, 150 gr di farina 0, 100 g di zucchero, 2 mele renette, 2 uova, 1 pizzico di sale, 1 limone spremuto, 1 bacca di vaniglia, olio di arachidi e zucchero a velo.

Procedimento: Per preparare la pastella, unire e amalgamare in una ciotola le uova, l’acqua, il sale, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia. Aggiungere la farina setacciata e mescolare fino a che non si sarà ottenuto un composto liscio e omogeneo dalla consistenza cremosa. Sigillare il contenitore e lasciare riposare per 30 minuti. Nel frattempo, sbucciare le mele e privarle del torsolo, tagliarle a fette di circa un centimetro, metterle in una ciotola e coprirle con il succo di limone. Passare le mele nella pastella e poi friggerle in abbondante olio caldo finché diverranno dorate. Una volta cotte, spostare le frittelle su un piatto rivestito con carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso. Spolverarle ancora calde con lo zucchero a velo e servire.

Mousse di cioccolato all’acqua minerale

Ingredienti: 100 ml di acqua minerale Nestlè Vera e 100 gr di cioccolato fondente.

Procedimento: Fondere il cioccolato in una pentola dal fondo spesso a fuoco lento e, quando fuso, versare l’acqua minerale tutta in una volta e amalgamare. Fare riposare qualche minuto e, subito dopo, mettere la pentola in un’insalatiera piena di acqua fredda e ghiaccio e montare con un frullatore a immersione per qualche minuto, fino ad ottenere un composto spumoso e denso. Dividere la mousse nei bicchieri e riporre in frigorifero fino al momento di servire.

di Salvatore Galeone

Source: Adobe Stock

26 Marzo 2020