Terme di Andorra:il più grande centro termoludico del sud Europa

Unisce la cura ed il benessere del corpo ad uno spettacolo multimediale sul viaggio dell’acqua dentro la Terra

MILANO – Trekking lungo gli innumerevoli sentieri di montagna nella bella stagione; visite a musei o monasteri; passeggiate lungo la “strada del ferro”, shopping, gastronomia. Sono solo alcune delle attività che si possono svolgere ad Andorra, piccolo Principato nel sud della Francia ai piedi dei Pirenei e a ridosso del confine con la Spagna. In più, durante tutto l’anno, anche la cura ed il benessere del corpo hanno un esclusivo indirizzo: “Caldea”, il più grande centro termoludico del Sud Europa che si trova ad Escaldes-Engordany.

La struttura

Sotto ad una piramide di cristallo a 1.024 metri d’altitudine, l’enorme laguna di acque termali che si estende su una superficie di 32 mila metri quadrati accoglie gli ospiti in un ambiente ultra moderno (e un po’ kitch) con le vasche a forma di coppa di champagne in ciascuna delle quali viene immesso un getto di acqua diverso l’una dall’altra. I bagni in stile indo-romano hanno un vago sentore “hollywoodiano” mentre all’esterno ci si può immergere in piscine al pompelmo, ottime per esfoliare ed ammorbidire la pelle.

Il lato divertente

Chi frequenta il centro termale nelle ore serali può assistere allo spettacolo multimedialeMondaigua” che descrive il viaggio dell’acqua all’interno della Terra fino al suo sgorgare nelle 35 fonti termali di cui è ricco questo paesino.

READ MORE