Timberland X Thread: la moda di plastica riciclata

Timberland X Thread: la moda di plastica riciclata

Dai rifiuti alla moda: Timberland e Thread hanno dato vita ad una collezione creata con la plastica riciclata

MILANO – Il riciclo diventa di moda grazie alla collezione Timberland X Thread. Sì, perché la nuova collezione lanciata dalla casa di moda statunitense, in collaborazione con Thread, è realizzata con fibra recuperata dai rifiuti di plastica raccolti dalle strade di Haiti e da altre componenti sostenibili come il cotone rigenerato e la gomma riciclata. La collezione (cinque modelli di calzature da uomo, due borse e una t-shirt) è un perfetto esempio di moda ecosostenibile che, oltre ad aver creato una linea totalmente eco friendly, ha dato lavoro a 1.300 haitiani.

Dalla plastica alle scarpe

Come anticipato, la filiera della nuova collezione lanciata da Timberland parte dalla strada. Gli abitanti dell’isola, infatti, raccolgono la plastica che poi rivendono ai circa 50 centri di raccolta presenti sul territorio. Questi, a loro volta, girano il materiale alla Haiti Recycling e alla Ecssa Haiti, che provvedono a trasformarlo in fibra, successivamente acquistata da Timberland e utilizzata per creare dei capi belli e buoni. Perché, come sottolineato sul sito ufficiale dell’azienda di moda, “fare buoni affari e fare del bene nel mondo non si escludono a vicenda”. Secondo un rapporto fornito dalla Thread, il primo stock di fibra acquistata da Timberland ha permesso di ridurre il consumo di acqua di oltre il 50% (rispetto a quella utilizzata per la produzione di fibra di cotone), ha evitato l’utilizzo di quasi 7 tonnellate di pesticidi e ha aiutato a creare moltissimi posti di lavoro.

Moda responsabile

Fondata nel 2001, la Thread ha come obiettivo quello di creare dei tessuti “responsabili” e di fare da tramite tra le popolazioni dei Paesi in via di sviluppo e i grandi brand, fornendo, in questo modo, un lavoro ai primi e una materia riciclata di qualità ai secondi. “Alla Thread crediamo che lavori dignitosi possano curare la povertà e la nostra azienda crea questo genere di lavori”, ha dichiarato il fondatore e CEO di Thread, Ian Rosenberg. “La nostra partnership con Timberland segna un cambiamento epocale nel mondo della moda, combinando la supply chain del gruppo e la loro clientela più fedele con il nostro approccio trasparente e responsabile, capace di creare tessuti di alta qualità e posti di lavoro vitali nei Paesi in via di sviluppo. La collezione Timberland X Thread è un importate passo”.

LINK VIDEO -> https://www.youtube.com/watch?v=4joKFcMTuEo

di Salvatore Galeone

21 giugno 2017

credits: Timberland