You are here

L’ultima tendenza sui social? Bere acqua - In a Bottle

L’ultima tendenza sui social? Bere acqua

Da Youtube a Instagram, influencer e celebrities condividono la propria esperienza legata all’idratazione, generando empatia ed emulazione nei propri follower

MILANO - Le mode sui diversi social network si alternano velocemente, adesso se ne sta affermando una piuttosto salutare: bere acqua. Il fenomeno è stato analizzato su Metro.uk.

Bere acqua sui social

Il pioniere fu nel 2011 Jon, il quale all’interno del suo canale Youtube “Jon Drinks Water” condivide i propri video intento a bere un bicchiere d’acqua durante scene di vita quotidiana. La tendenza oggi da Youtube si è spostata sul social del momento, ovvero Instagram. L’account dedicato alla bellezza Gelcream ricorda regolarmente ai suoi seguaci l’importanza di bere acqua per mantenere la pelle liscia e luminosa, e le stesse celebrities e influencer sui propri canali social e durante interviste pongono l’accento sul ruolo fondamentale che una corretta idratazione gioca per la loro bellezza e salute. Non solo i social network: basta rimanere sul proprio telefonino per trovare diverse app che ci ricordano l’importanza di bere e di farlo in maniera regolare durante il giorno.

L’effetto positivo  per i follower

Vedere youtubers e influencer che promuovono una corretta idratazione può avere un risvolto positivo secondo la psicologa Daria Kuss. "Provare soddisfazione indirettamente guardando gli altri che fanno qualcosa è una sana reazione umana, ricreando nel cervello una risonanza limbica", afferma la psicologa. “Mettersi nei panni dell’altro e sentire/intuire ciò che sente ci permette di entrare in empatia con l’esterno, condividendo emozioni simili e, in questo caso, alleviando la tensione e aumentando il proprio senso di benessere."

di Stefania Ghezzi

Source: Adobe Stock 

12 Aprile 2019