You are here

Dimagrire Grazie all’Acqua – In a Bottle

Può l’acqua aiutare le persone a perdere peso? 6 motivi che lo confermano

Ecco sei motivi per cui bere acqua può aiutare con la perdita di peso

MILANO - I ricercatori sono ancora incerti sul perché bere acqua aiuti le persone a perdere peso, ma molti studi dimostrano che tra i due vi sono molte correlazioni positive. Ecco 6 motivi per cui bere acqua può aiutare a dimagrire.

L’acqua è un naturale inibitore della fame

Quando lo stomaco percepisce di essere pieno, manda dei segnali al cervello per comunicargli di smetterla di mangiare. Riempiendo lo stomaco, l’acqua provoca una sensazione di sazietà riducendo in questo modo la sensazione di fame. Inoltre, una persona potrebbe pensare di avere fame quando in realtà è soltanto assetata. Bere un bicchiere di acqua prima di abbuffarsi con il cibo può aiutare a tenere a freno una fame non reale.

L’acqua aumenta il consumo delle calorie

Molti studi dimostrano che bere acqua può aiutare a bruciare calorie. In particolare, in uno studio condotto nel 2014, 12 persone hanno mostrato un aumento del dispendio di energia (del 2/3%) nei 90 minuti dopo aver bevuto 500ml di acqua. L’acqua può anche aumentare temporaneamente il dispendio di energia a riposo, o la quantità di calorie bruciate stando a riposo. Bere acqua fredda può, inoltre, dare ulteriori benefici, perché il corpo spende più energia, o calorie, per scaldare l’acqua durante la digestione.

L’acqua aiuta ad eliminare le tossine dal corpo

Quando il corpo è disidratato non riesce a rimuovere correttamente le tossine. L’acqua, infatti, aiuta i reni a filtrare le scorie, rilasciando nell’organismo solo i nutrienti essenziali. Restare idratati è quindi un ottimo modo per evitare la ritenzione dei liquidi che potrebbero portare ad un aumento di peso.

L’acqua in sostituzione alle bevande zuccherate

È facile accumulare calorie bevendo succhi di frutta o bevande zuccherate. Sostituire questo tipo di bevande con l’acqua può portare a benefici sulla perdita di peso nel lungo periodo. Uno studio del 2012 condotto su un gruppo di donne affette da obesità ha dimostrato come sostituire due o più bevande zuccherate con acqua ogni giorno per 6 mesi porti ad una perdita di peso tra il 2 e il 2,5%.

L’acqua è necessaria per bruciare grassi

Senza acqua il corpo non può metabolizzare correttamente il grasso accumulato. Il processo di metabolizzazione del grasso si chiama lipolisi ed avviene attraverso l’idrolisi, che accade quando molecole di acqua interagiscono con i grassi per creare glicerolo e acidi grassi. Bere acqua è quindi essenziale per bruciare i grassi derivanti da cibo e bevande così come quelli accumulati.

L’acqua è indispensabile per l’allenamento

Uno delle componenti più importanti di qualsiasi programma per la perdita di peso è l’esercizio fisico. L’acqua aiuta i muscoli e il tessuto connettivo a muoversi correttamente e polmoni, cuore e altri organi a funzionare al meglio. È consigliabile sorseggiare acqua prima, durante e dopo gli esercizi per evitare disidratazione e crampi muscolari.

di Stefania Ghezzi

Source: Adobe Stock

21 Ottobre 2019