Alla Milano Design Week 2014 gli chef stellati celebrano il gusto italiano con S.Pellegrino

Durante la settimana internazionale del design sette grandi chef si alterneranno in performance live in cui l'acqua minerale naturale è ingrediente fondamentale per sperimentare a pieno l'esperienza del "vivere all'italiana"...

Sette grandi chef si alterneranno in performance live in cui l’acqua minerale naturale è ingrediente fondamentale

MILANO – Il Gruppo Sanpellegrino porta in scena alla Milano Design Week 2014 il gusto tipicamente italiano con uno show cooking che vede protagoniste la sua acqua di punta: S.Pellegrino. Da Davide Oldani a Massimo Bottura, i più grandi chef stellati della cucina italiana incantano il pubblico esaltando lo stile  del “Live in Italian” che ha fatto il successo del nostro Paese in tutto il Mondo.

IL GUSTO DEL MADE IN ITALY– “L’idea di animare la Milano Design week con un’esperienza del marchio S.Pellegrino – afferma Stefano Agostini, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Sanpellegrino -  ci è sembrata naturale in un momento in cui il marchio “made in Italy” è diventato il vero fiore all’occhiello della reputazione del nostro Paese all’estero. Il Salone del Mobile  è l’evento forse più internazionale in Italia e abbiamo quindi voluto regalare ai partecipanti una esperienza di eccellenza italiana attraverso la nostra acqua e gli chef che interpretano, attraverso il loro talento e creatività, i valoro più simbolici del genio italiano”.

I PROTAGONISTI– Per i food lovers l’occasione è ghiotta per incontrare gli chef che sono riusciti con il loro talento a esportare un’idea di gusto italiano che è un vero e proprio manifesto culturale. Da mercoledì 9 a domenica 13 aprile, presso gli spazi esterni di Superstudio Più (Via Tortona, 27 – Milano) si alternano ai fornelli i “giganti” della cucina italiana:  Massimo Bottura (Osteria Francescana, Modena), Davide Scabin (Combal.Zero, Rivoli), Luigi Taglienti (Trussardi alla Scala, Milano), Alessandro Negrini e Fabio Pisani (Il Luogo di Aimo e Nadia, Milano), Enrico Cerea (Da Vittorio, Brusaporto) e Davide Oldani (D’O, Cornaredo). Mercoledì 9 sul palco con Davide Scabin ospite d’eccezione è l’attore Pierfrancesco Favino, protagonista della campagna di comunicazione internazionale del brand.

SANPELLEGRINO E LA CUCINA– Questa speciale collaborazione di Sanpellegrino con gli alfieri della cucina italiana è già stata celebrata lo scorso novembre, sempre a Milano, per festeggiare i dieci anni della classifica internazionale The World’s 50 Best Restaurants, sponsorizzata da S.Pellegrino e Acqua Panna, con uno speciale appuntamento a Palazzo Reale, con la partecipazione dei  patron dei ristoranti italiani presenti in classifica fin dalla prima edizione e la mostra  di alcuni fra i più emblematici prodotti enogastronomici italiani. Un evento di cultura italiana, a tutti gli effetti. E la liason continuerà a Londra durante la prossima edizione del S.Pellegrino World’s 50 Best Restaurants con un appuntamento speciale dedicato ai migliori chef presenti, che si terrà, non a caso, presso l’Istituto della cultura italiana a Londra.

PROGRAMMA: mercoledì 9 – domenica 13 aprile

9 aprile ore 12.00 - Massimo Bottura

9 aprile ore 19.35 - Davide Scabin. Ospite sul palco Pierfrancesco Favino

10 aprile ore 12.00 e 19.35  - Luigi Taglienti

11 aprile ore 12.00 e 19.35 - Alessandro Negrini e Fabio Pisani (Il Luogo di Almo e Nadia)

12 aprile ore 12.00 e 19.35 – Enrico Cerea

13 aprile ore 12.00 -  Davide Oldani

aggiornato il 7 aprile 2014