Il Sanpellegrino Sales Campus Plus un modello per l’occupazione dei giovani da esportare in Europa

L’iniziativa del Gruppo Sanpellegrino rappresenta in Italia un esempio concreto del più ampio progetto Nestlé Needs Youth e viene illustrata oggi nello storico stabilimento di Ruspino (Bg) all’eurodeputata Alessia Mosca

Visita di Alessia Mosca, membro del Parlamento Europeo, allo stabilimento di Ruspino (BG)

RUSPINO (BG) – Favorire l’accesso al mondo del lavoro, sviluppare un link tra Università e Imprese, sostenere e potenziare le capacità professionali del giovani. Sono questi gli obiettivi del Sanpellegrino Sales Campus Plus, l’iniziativa  con cui il Gruppo Sanpellegrino dà il suo contributo al più vasto progetto “Nestlé Needs YOUth” lanciato per sostenere l’occupazione giovanile in Italia e in Europa nel triennio 2014-2016. Questo modello virtuoso viene illustrato oggi – mercoledì 18 febbraio - nel corso di un incontro nello stabilimento di Ruspino (Bergamo) da Manuela Kron, Direttore Corporate Affairs di Nestlé in Italia, all’onorevole Alessia Mosca, deputata al Parlamento Europeo, con lo scopo di rendere disponibile l’esperienza di Nestlé alla ricerca di risposte sostenibili sul tema dell’occupazione giovanile.

L’IMPEGNO DELL’AZIENDA– “Mettere i giovani al centro delle politiche aziendali è un obiettivo fondamentale per il futuro del nostro Paese e di tutta l’Europa – Manuela Kron, Direttore Corporate Affairs di Nestlé in Italia – Il Sanpellegrino Sales Campus Plus è l’iniziativa di punta in Italia del più ampio progetto pluriennale “Nestlé Needs Youth”, con il quale ci impegniamo a sostenere in l’occupazione diretta e indiretta dei giovani under 30”.

IL PROGETTO– Dopo il successo del 2014, è partito nei giorni scorsi il Sanpellegrino Sales Campus Plus, l’iniziativa con cui il Gruppo Sanpellegrino dà il suo contributo al più grande progetto Nestlé di cui fa parte. Il programma offre un’opportunità di formazione in azienda e sul campo a 24 giovani neolaureati in aree chiave per il business dell’azienda quali le vendite, le attività produttive e la distribuzione. Proprio lo stabilimento di San Pellegrino Terme, da sempre l’anima storica dell’azienda, sarà parte attiva di questa iniziativa il cui successo passa anche dal creare valore e opportunità di crescita nei territori in cui il Gruppo Sanpellegrino è radicato.

NESTLÉ NEEDS YOUTH– Il Sanpellegrino Sales Campus Plus si colloca nell’ambito del progetto Nestlé Needs YOUth che offrirà 10.000 opportunità di apprendistato e stage e 10.000 posizioni professionali ai giovani al di sotto dei 30 anni, provenienti da tutti i Paesi europei, entro il 2016. In Italia il progettopone l’obiettivo di creare 450 opportunità lavorative (contratti di apprendistato, a tempo determinato e indeterminato) e 630 posizioni di stage e tirocinio.

Parte integrante e punto di forza di questo progetto è anche l’iniziativa “Alliance for YOUth”, con la quale Nestlé si impegna a coinvolgere nel progetto anche i propri partner per offrire opportunità concrete in Italia e in Europa. Nel continente sono 200 le aziende partner che hanno aderito all’iniziativa e oltre 100.000 le opportunità di lavoro e stage per i giovani sotto i 30 anni. In Italia le aziende partner sono 12 per oltre 5.000 opportunità di lavoro e stage.

aggiornato il 18 febbraio 2015