La strategia canadese: produrre idrogeno per ridurre le emissioni

Secondo quanto riportato da Corporateknights.com la strategia dell’utilizzo dell’idrogeno può far diventare il Canada una super-potenza mondiale

MILANO – Il mondo si sta muovendo rapidamente verso l'idrogeno, afferma il magazine Corporateknights.com. Ogni giorno ci sono più segnalazioni di paesi che usano l'idrogeno per alimentare treni, camion di trasporto pesante, autobus e per decarbonizzare i processi industriali. Molte Nazioni, inoltre, stanno sostituendo il gas naturale con l'idrogeno nelle condotte che alimentano il riscaldamento residenziale. Tutto questo in Canada sembra essere una realtà che porterà l’intera nazione ad essere una super potenza a livello mondiale.

La strategia canadese secondo Corporateknights.com

Secondo quanto riportato all’interno di un articolo di Corporateknights.com, noto magazine di Toronto, le risorse energetiche canadesi possono essere utilizzate per produrre idrogeno per ridurre drasticamente l’impronta di carbonio e vincere in un'economia globale dell'idrogeno. Il Canada è riconosciuto a livello internazionale come uno dei posti più “economici” del pianeta per la produzione di idrogeno con emissioni di gas serra ultra-basse o, addirittura, assenti. Utilizzando strategie incentrate sull'accelerazione della trasformazione dei sistemi energetici, afferma il magazine, il Canada guiderebbe il mondo nella produzione, nell'uso e nell'esportazione dell'idrogeno. Affinché ciò avvenga, gli investimenti in infrastrutture devono iniziare in regioni in cui esiste sia una fonte affidabile a basso costo di idrogeno, sia una domanda sufficiente per aumentare rapidamente l'offerta di combustibile. È importante sottolineare che il progresso di un'economia dell'idrogeno non significa abbandonare l’attuale economia dei combustibili fossili. Significa posizionare il Canada come esempio in un mondo che cambia.

Cos’è l’idrogeno?

L'idrogeno è il primo elemento chimico, il più leggero e abbondante nell'Universo. Oltre il 90% degli atomi nell'Universo sono atomi di idrogeno. È il combustibile della fusione nucleare nel Sole e nelle stelle, dove si trova allo stato di plasma. Sulla Terra invece, l'idrogeno si trova allo stato gassoso, a pressione atmosferica e temperatura ambiente è un gas incolore, insapore e inodore. L'idrogeno gassoso sta emergendo sempre di più come fondamentale per la prossima transizione energetica del mondo. È l'opzione migliore e, in alcuni casi, l'unica per arrivare a zero emissioni per settori "difficili” da decarbonizzare, come per esempio il trasporto pesante e interurbano, la produzione di acciaio e di cemento. Il Canada lo sa bene, in quanto molte delle proprie risorse energetiche possono essere utilizzare per produrre idrogeno. Ed è proprio questa la strategia che sta seguendo per rialzare il paese dopo il periodo Coronavirus.

di Rossella Digiacomo

Source: Adobe Stock

READ MORE