You are here

Tornare in forma dopo le feste grazie all’acqua – In a Bottle

Come tornare in forma dopo le feste grazie all’acqua

La dottoressa Elisabetta Bernardi spiega come una corretta idratazione aiuti a recuperare la forma dopo le festività natalizie

MILANO - Dopo le feste natalizie ed i pranzi e le cene in famiglia del periodo, uno dei primi obiettivi del nuovo anno è quello di recuperare al più presto il peso forma. La dottoressa Elisabetta Bernardi, Biologa specialista in Scienza dell’Alimentazione e membro dell’Osservatorio Sanpellegrino, spiega come una corretta idratazione può aiutare a tornare in forma.

Cosa succede durante le feste

Durante le festività natalizie si rischia infatti un’assunzione di circa 1.000 calorie in più al giorno, arrivando al tanto temuto confronto con la bilancia con un aumento di peso tra i due e i tre chili –  spiega la dottoressa – Questo incremento di peso però non è dovuto solo alla maggiore quantità di calorie che si assumono, ma anche all’abitudine di mangiare più volte durante tutto l’arco della giornata, trascurando inoltre alimenti fondamentali come frutta e verdura”.

L’importanza dell’acqua

Terminate le festività con il buono proposito di rimettersi in forma, per la salute del nostro organismo, oltre alla ripresa dell’attività fisica, è importante evitare diete drastiche e digiuni che possono avere conseguenze che si ripercuotono sulla nostra salute: “Per recuperare la linea – prosegue la dottoressa Bernardi –un valido aiuto è rappresentato sicuramente da una corretta idratazione che, insieme ad una sana alimentazione, aiuta a favorire la perdita di peso: l’acqua infatti contribuisce a far aumentare temporaneamente il nostro tasso metabolico e in questo modo il nostro organismo utilizza più calorie. Bere acqua anche prima dei pasti permette inoltre di raggiungere prima il senso di sazietà ”.

Quale acqua scegliere

L’acqua rappresenta un valido alleato della nostra salute anche perché premette l’eliminazione del carico tossinico e garantisce il trasporto all’interno del nostro organismo dei nutrienti. È importante quindi scegliere le acque più ricche di sali come magnesio e calcio: i sali minerali sono indispensabili come costituenti dell’organismo e fondamentali per il mantenimento del nostro equilibrio idrico salino. Attraverso la sua funzione depurativa e all’elevato contenuto salinico dunque, l’acqua rappresenta un importante strumento di cura e di prevenzione .

di Prisca Peroni

source: Fotolia

14 Gennaio 2019