You are here

Gottfried Hilscher dedica un libro all'acqua, elisir di lunga vita

L'acqua, protagonista dell'opera "Water", composta dall'autore tedesco Gottfried Hilscher ed edita da Penergetic. 48 pagine per esplorare le potenzialità di questa risorsa, fonte vitale ed...

L’acqua secondo il punto di vista di Hilscher, noto autore tedesco, che la celebra nel suo Waterbook

MILANO – L’acqua, elemento fondamentale ed imprescindibile per ognuno di noi, fonte di vita e di benessere, protagonista di “Water”, l’opera di Gottfried Hilscher, autore, editore e giornalista tedesco appassionato da sempre di scienza e tecnologia. Il libro celebra questa risorsa, esaminando una molteplicità di temi a lei correlati: l’acqua come elemento naturale, fonte di energia e di idratazione, cura omeopatica e mezzo di ispirazione nel campo dell’arte e della tecnologia. Egli ricorda l’essenzialità di questo elemento non solo per l’intero pianeta, coperto per il 70% da acqua, ma anche per gli esseri umani, costituiti da acqua per il 60-70%. L’acqua si rivela dunque fondamentale per la nostra sopravvivenza e per quella della Terra. Qui di seguito il punto di vista dell’autore ed il suo scopo.

Perchè ha dedicato un libro all’acqua? Quale scopo aveva?

Ho deciso di scrivere il mio “Wasserbuch” edito da Penergetic, dopo aver sentito parlare dell’intervento di Daniel Plocher. Il mio scopo era quello di chiarire alla gente comune il significato che sta dietro il semplice concetto di acqua. Ho infatti accompagnato per anni Roland, il padre di Daniel Plocher, attivo nel settore ambientale, ecologico e agricolo, condividendone il punto di vista. L’acqua rappresenta dunque per me molto più di una semplice formula chimica (H2O), ma una risorsa di enorme valore e significato. Già gli antichi ne avevano colto il valore rendendola protagonista di numerosi miti. A questo proposito segnalerei l’intervento della ricercatrice Joan S. Davis, vicedirettrice del “Board of Trustees of The Cooper Health System”, dal titolo “Das Lebenselement zwischen Mythos und Molekül”.

Cosa simboleggia l’acqua per Lei?

L’acqua è per me un elisir vitale, non solo per le persone, ma anche per la natura ed ogni forma di cultura. Purtroppo accade frequentemente che le persone non riflettano e non si occupino del valore di questa risorsa, dando luogo a conseguenze negative e dagli effetti spesso ancora sconosciuti. E’ fondamentale dunque promuoverne il  rispetto e tutela per utilizzarla al meglio, senza sprecarla inutilmente.

Quali sono gli influssi che l’acqua può avere nei differenti contesti ed utilizzi?

Le proprietà dell’acqua sono molteplici, e numerosi anche gli effetti che essa ripercuote nei diversi campi. Sfruttando l’energia cinetica dell’acqua è possibile ricavare energia idroelettrica: questo non solo dalle correnti, ma anche da onde e maree. L’acqua ha inoltre effetti sul clima, rendendolo più mite. Da non dimenticare anche i suoi effetti benefici per la prevenzione o la cura di alcune patologie e le terapie che possono essere sviluppate magnetizzandola e rendendola quindi più leggera, con maggiore effetto drenante e depurativo.

aggiornato il 28 maggio 2013