Come smaltire in maniera corretta guanti e mascherine - In a Bottle

Come smaltire in maniera corretta guanti e mascherine

Diventati due elementi fondamentali della nostra quotidianità, è bene sapere in che modo guanti e mascherine debbano essere smaltite

MILANO – Durante il lockdown buona parte della popolazione si è dovuta fermare: aziende, scuole, uffici, attività sportive e altre realtà. In questo periodo abbiamo visto come molte specie animali si siano impadronite di tutti quegli spazi che prima erano riservati esclusivamente all’uomo e alla sua vita frenetica. Adesso è il momento in cui tutte le attività umane stanno piano piano ripartendo ma bisogna fare molta attenzione all’uso corretto dei dispositivi di protezione individuale - quali mascherine e guanti - ed al loro corretto smaltimento.

Non devono essere dispersi nell’ambiente

I dispositivi di protezione individuale sono fondamentali all’interno della nostra quotidianità, ma è bene sapere in che modo e dove gettare mascherine e guanti. Il Politecnico di Torino ha stimato che nella “Fase 2” ci vorranno circa 1 miliardo di mascherine e mezzo miliardo di guanti al mese. Quindi è indispensabile un’assunzione di responsabilità da parte di tutta la popolazione.

Come smaltirli nel modo corretto?

Per smaltire in maniera corretta questi dispositivi è necessario che nessuno entri in contatto diretto con gli oggetti da buttare. Sia guanti che mascherine devono essere considerati rifiuti indifferenziati. Per essere smaltiti correttamente, prima di buttarli nell’apposito contenitore, è raccomandato inserire guanti e mascherine all’interno di un ulteriore sacchetto. Per evitare un impatto dei rifiuti nell’ambiente, Donatella Bianchi, Presidente del WWF Italia sottolinea l’importanza di installare dei contenitori di smaltimento dedicati a guanti e mascherine e, in generale, a tutti i dispositivi di protezione individuale, nei pressi dei parchi, delle ville e dei supermercati, agevolando così il corretto smaltimento.

di Michael Dones

Source: Adobe Stock

18 Maggio 2020