You are here

Festival di Acqua e Luce apre a Bressanone

Festival di Acqua e Luce apre a Bressanone

Dal 10 al 26 maggio a Bressanone il Festival di Acqua e Luce: 14 artisti internazionali reinventeranno con 27 installazioni di acqua il centro della città

BRESSANONE – 14 artisti provenienti da tutto il mondo - tra i quali i famosi performers francesi della luce Spectaculaires - Allumeurs d'Images - reinterpreteranno con le loro 27 installazioni di acqua, luci e suoni il centro di Bressanone tutte le sere dal 10 al 26 maggio dalle ore 21.00 alle ore 24.00 in occasione del Festival di Acqua e Luce.

Acqua come vita e luce come arte: quello che a prima vista può sembrare un collegamento di poco conto, nel periodo del Festival darà vita a momenti unici all'insegna dell'acqua e della luce.

Festival Internazionale

Al centro del Festival di Acqua e Luce di quest'anno una varietà di artisti locale ed internazionali. Grazie al cast variegato, ci saranno installazioni di luce di vario genere che spaziano da oggetti di grandi dimensioni alla tecnologia di video mapping, a film animati sulla superficie dell'acqua.

Al Festival di quest'anno ben 27 installazioni luminose e artistiche arricchiranno i punti d'acqua e i tesori culturali e storici della città di Bressanone. Ciò permetterà la creazione di momenti speciali e di creare nei vicoli della città vescovile un’atmosfera davvero unica.

Il percorso gratuito, segnato da una linea blu, inviterà a meravigliarsi, a stare insieme, a divertirsi e a prendersi una pausa.

International Day of Light

Il Festival di Acqua e Luce fa parte della rete internazionale "International Day of Light", proclamata dall’UNESCO. Obiettivi della Giornata internazionale della Luce che si svolgerà a partire da quest’anno ogni 16 maggio, sono il creare un collegamento diretto tra luce, arte e cultura e il preservare il patrimonio culturale.

Luce, arte e cultura non sono solo fattori importanti della "Giornata internazionale della luce", ma sono in primo piano anche al Festival di Acqua e Luce. Grazie alla combinazione con l'acqua, il Festival sarà quindi qualcosa di speciale, perché è l'unico al mondo che unisce luce e acqua.

di Salvatore Galeone

7 maggio 2018

source: brixen.org