You are here

Le gocce d'acqua come non le avete mai viste

Semplici goccioline d'acqua le protagoniste assolute degli scatti spettacolari di Heinz Meier, giovane fotografo tedesco amatoriale. Nessuna grande formazione alle spalle, soltanto una forte...

Gli scatti spettacolari di Heinz Meier. L’acqua diventa protagonista.

MILANO - Acqua e fotografia, un binomio ormai vincente. Numerosi ed in costante aumento sono infatti i fotografiche hanno scelto l’acqua come propria musa ispiratrice; tra questi anche Heinz Meier. Forme sempre nuove, affascinanti, seduttive, quasi ipnotiche, colori vivaci e dai toni fluo, ma anche tinte pastello, delicate, a tratti trasparenti, illuminate da luci colorate, e a volte della tonalità dell’arcobaleno: questa l’essenza degli scatti del fotografo tedesco. Soggetto ispiratore l’acqua: sono infatti semplici goccioline le protagoniste assolute dei suoi scatti, trasformate qui quasi magicamente in soggetti di una bellezza unica e magnetica.

L’AUTORE - Non è un fotografo professionista Heinz Meier, giovane artista residente nella cittadina di Leinzell in Germania. Egli ha sorpreso tutti con la sua grandiosa capacità d’immortalare semplici gocce d’acqua, rendendole capolavori di indubbia bellezza artistica, senza grandi corsi o una formazione tecnica alle spalle. Recente l’inizio della sua carriera in questo campo: l’artista ha infatti dichiarato di aver iniziato a dar vita ai suoi primi scatti soltanto nell’anno 2010. Due le principali motivazioni che l’hanno spinto nel cimentarsi in questo hobby serale, post lavoro: la passione e la voglia di sperimentare in un campo come quello della fotografia, che l’ha da sempre appassionato. Grandioso il successo di pubblico derivato poi dai suoi scatti, i quali pubblicati online, sono riusciti a catturare un pubblico di circa 600.000 persone in un  mese.

LA TECNICA - Tecnica utilizzata dal fotografo quella dell’ high speed photography, poiché l’unica in grado di catturare il preciso instante in cui la gocciolina d’acqua si schianta contro la superficie dell’acqua. La precisione con la quale il momento viene catturato è sorprendente, tanto che gli scatti sembrano davvero il frutto di un’ elaborazione digitale. Curiosa anche la precisione che si crea nel riflesso della goccia sulla superficie dell’acqua su cui impatta. Secondo soggetto preferenziale dell’artista, gli insetti che egli immortala in scatti altrettanto suggestivi e creativi.

Aggiornato il 28 giugno 2013