Bonifica Territorio in Vietnam: Nestlè Waters per Acqua La Vie – In a Bottle

Bonifica del territorio in Vietnam: Il progetto di Nestlé Waters per ripulire il canale di Chien Loc

Il canale di Chien Loc, vicino allo stabilimento dove viene imbottigliata l’acqua minerale naturale “La Vie”, verrà riqualificato attraverso la collaborazione con istituzioni e comunità

MILANO - Il marchio di acqua minerale naturale La Vie ha dato il via ad un progetto finalizzato a ripulire il canale di Chien Loc in Vietnam. Situato vicino alla fabbrica del Gruppo di Long An, rappresenta un punto di riferimento vitale per gli agricoltori locali e per le persone che lo attraversano dal fiume Tien alle fattorie vicine. L’Attività rientra nell’impegno di Nestlé Waters nel tutelare le comunità all’interno delle quali opera.

Bonifica del canale, l’azione sinergica con autorità e comunità locali

Qualsiasi tipo di inquinamento, spreco o allagamento causato da forti piogge stagionali può contaminare la falda acquifera che fornisce acqua pulita alle oltre 1.000 famiglie presenti nella zona. Se non sufficientemente tutelato, il canale può essere invaso da zanzare e ratti, aumentando il rischio di malattie, specialmente per i soggetti più vulnerabili come bambini e anziani. Per salvaguardare il corso d’acqua, Nestlé Waters ha collaborato con le autorità e le comunità locali al fine di avviarne la campagna di bonifica prima che arrivi la stagione delle piogge. Questo progetto fa parte del piano d'azione Water Care che mira a raggiungere una migliore qualità dell'acqua, un ambiente più sano e una migliore luogo in cui vivere.

La Strategia a lungo termine per riqualificare il canale di Chien Loc

L’iniziativa, inoltre, rientra all’interno delle attività del Gruppo volte a raggiungere la certificazione dell'Alliance for Water Stewardship (AWS), recentemente ottenuta a fine aprile. Ad oggi, sono 15 gli stabilimenti Nestlé Waters certificati secondo lo standard AWS, tra cui in Italia lo stabilimento di Nestlé Vera a Santo Stefano Quisquina (AG) che l'ha ottenuta lo scorso marzo. L’obiettivo dell’azienda è di certificare tutti i propri siti con questo standard entro il 2025. "Abbiamo collaborato con le autorità locali e i membri della comunità per trovare il modo migliore e più veloce di operare, spiegando i vantaggi, i rischi e le soluzioni legati alla riqualificazione del canale - ha dichiarato Nguyen Thi Kim Hoang, Corporate Affairs Manager “La Vie” per lo stabilimento di Long An e nel sud in Vietnam - Ora dobbiamo continuare a impegnarci con loro per rendere questo progetto autosufficiente”.

di Prisca Peroni

Source: Adobe Stock

5 Giugno 2019