You are here

I valori dell’acqua nella mostra Currency – Wai Taonga – In a Bottle

Acqua come bene inestimabile. La mostra dell’artista neozelandese JoAnna Mere

Nella mostra "Currency - Wai Taonga", JoAnna Mere interpreta i valori dell’acqua

MILANO – Mentre il dibattito sulla gestione della risorsa acqua del pianeta prosegue, l’artista neozeladese JoAnna Mere interpreta i valori dell’acqua nella mostra  "Currency - Wai Taonga", in programma alla Tutere Gallery di Kāpiti, in Nuova Zelanda.

Acqua bene inestimabile

Da sempre sensibile alle tematiche ambientali, JoAnna Mere ha realizzato una gamma evocativa di capolavori contemporanei. L'artista ha usato la rifrazione della luce per rappresentare l'aria e l'acqua in scene dinamiche di laghi di montagna battuti dal vento, cascate, ruscelli di foreste, coste di estuari e cielo. Intagliate a mano, dipinte e disegnate su metalli di recupero tra cui rame, ottone, acciaio, ferro, oro e argento, le opere d'arte realizzate dall’artista vogliono rappresentare l'acqua come bene inestimabile.

La mostra

La mostra è in programma presso la Tutere Gallery di Kāpiti, in Nuova Zelanda. L'artista è presente in galleria e accoglie i visitatori per spiegare loro il significato dell’opera e sensibilizzarli nei confronti della risorsa acqua.

di Salvatore Galeone

Source: JoAnna Mere

4 Febbraio 2019