I dipinti d'acqua di Samantha French

I dipinti d'acqua di Samantha French

I dipinti di Samantha French e la sensazione di essere immersi nell'acqua. L'arte della giovane artista americana

MILANO – Per Samantha French, giovane artista americana, c'è qualcosa di molto sereno nel galleggiare in acqua durante un tranquillo pomeriggio d’estate. Proprio da questo sentimento di pace che, secondo l’artista, si può provare solo quando si è a contatto con la natura, nasce la sua idea: raccontare, attraverso dei dipinti, la sensazione che si prova quando, immersi nell’acqua, il mondo sembra più sereno.

Intuito ed emozione

Nata e cresciuta in Minnesota, dove ha frequentato il Minneapolis Collage of Art and Design, Samantha French, è una delle artiste più interessanti della pittura contemporanea. Il suo stile, a metà tra l’iperrealismo e l’astrattismo, si basa sull’intuito e l’emozione. Le sue opere, infatti, sono strettamente legate alla sua infanzia. “Mi sono ispirata ai ricordi della mia infanzia, quando trascorrevo le mie estati nelle acque dei laghi del nord del Minnesota […] Questi dipinti sono un collegamento con la mia casa […] sono la mia fuga dalla quotidianità” ha dichiarato l’artista.

Come in una foto

La prima impressione che si prova, guardando i lavori di questa straordinaria artista, è quella di trovarsi di fronte ad una fotografia. Ogni dettaglio, infatti, è così reale che lo spettatore finisce per “immergersi” in questi dipinti d’acqua così carichi di emozione. I soggetti statici, che paradossalmente sembrano muoversi, riescono a raccontare quanto sia profonda e allo stesso tempo leggera la vita.

di Alessandro Conte

30 marzo 2017

credits: samanthafrench.com