You are here

Sharing Factory di Levissima, parla Federico Sarzi Braga

Sharing Factory di Levissima, parla Federico Sarzi Braga

Il presidente e AD del Gruppo Sanpellegrino Federico Sarzi Braga parla dell'innovativo progetto della Sharing Factory dell'acqua minerale Levissima

BORMIO (SO) – Innovare il modo di fare impresa mettendo al centro l’ascolto delle persone e del territorio per creare valore condiviso. E’ il progetto che il Gruppo Sanpellegrino ha lanciato da Bormio, in Valtellina, con la Sharing Factory dell’acqua minerale Levissima, una fabbrica che nasce da un processo di ascolto e coinvolgimento dei dipendenti e della comunità locale. 

Federico Sarzi Braga, Presidente e AD del Gruppo Sanpellegrino, ha spiegato il valore di questo progetto

La Sharing Factory di Levissima è un nuovo modo di fare impresa. Abbiamo ascoltato le nostre persone e il territorio in una logica di simbiosi, di sviluppo comune, di condivisione dei nostri spazi. Crediamo che questa simbiosi possa dare valore a tutto il territorio.

Per la Sharing Factory di Levissima abbiamo previsto un investimento di circa 30 milioni di euro nei prossimi anni per dare valore a questo territorio e alle nostre persone. Investiremo in linee nuove e tecnologicamente avanzate per supportare lo sviluppo della marca e per aprire la nostra fabbrica al territorio e garantire alla risorsa acqua un futuro di qualità.

di Prisca Peroni

27 dicembre 2017